App abilitate ad AirPlay per lo streaming di contenuti

L’aggiornamento iOS 4.3 per iPad, iPhone e iPod ha ampliato le loro capacità AirPlay. AirPlay ti permette di inviare musica o video dal tuo iDevice a una Apple TV. Questo aggiornamento permette agli utenti di trasmettere video in streaming da molte applicazioni di terze parti, non comprese Apple o Apple iTunes. Mentre si possono trovare elenchi di applicazioni abilitate ad AirPlay, molte applicazioni non presenti in questi elenchi possono trasmettere video in streaming dal tuo iPad, iPhone o iPod. Inoltre, alcune delle applicazioni che appaiono sulle liste abilitate ad AirPlay non trasmettono video o sono incoerenti.

Diverse applicazioni hanno video. Per esempio, ci sono delle applicazioni how-to che visualizzano dei video sul tuo iPhone – video di fitness e di bellezza. Alcune applicazioni trasmettono video online, come «My DailyClip» e «PBS». Alcune applicazioni possono condividere media da librerie multimediali su unità NAS (Network Attached Storage), media server o altri computer. Questi video possono essere riprodotti su iPad, iPhone e iPod.

Molte applicazioni musicali di terze parti – Napster (ora parte di Rhapsody), Slacker Radio – possono ora trasmettere musica in streaming su una Apple TV via AirPlay.

La capacità di AirPlay di trasmettere in streaming applicazioni di terze parti aggiunge una dimensione completamente nuova all’iPhone/iPod Touch o all’iPad e alla Apple TV. L’iDevice diventa un controller che riceve i media e li invia alla Apple TV.

A differenza di altri streamer multimediali in rete, Apple TV ha offerto un numero minimo di partner di contenuti da cui effettuare lo streaming, basandosi invece sul negozio iTunes. La capacità di trasmettere in streaming da molte applicazioni di terze parti per iPhone/iPad espande i contenuti trasmessi in streaming attraverso la Apple TV.

AirPlay funziona in modo incoerente con le app di terze parti

In un mondo perfetto, AirPlay dovrebbe trasmettere video dalle app video e audio dalle app musicali. Tuttavia, non funziona coś. Alcune applicazioni video riprodurranno il video sul dispositivo e trasmetteranno solo l’audio alla tua TV/stereo. È strano guardare un film d’azione su un piccolo schermo mentre la musica e gli effetti sonori ti circondano e riempiono la stanza.

Alcune applicazioni video sono state programmate per inviare video full HD alla tua Apple TV. Le app che non trasmettono direttamente i loro video e si collegano a YouTube per riprodurre i video hanno alcune delle migliori qualità d’immagine.

Altre applicazioni riproducono video che sono stati formattati per il tuo dispositivo. Su uno schermo da 5 o 8 pollici, questi video compressi sembrano buoni. Ma quando si riproduce lo stesso video su un grande schermo da 40 o 50 pollici, pụ essere coś sfocato e pieno di interferenze (artefatti) che si vede a malapena.

Di nuovo, alcune applicazioni inviano l’audio e altre il video alla Apple TV. Se si avvia la riproduzione di un video e si tocca l’icona AirPlay, appariranno le opzioni per lo streaming. In primo luogo, il dispositivo stesso – iPhone/iPad/iPod – apparirà con un’icona TV, il che significa che riprodurrà il video. E la Apple TV apparirà con una delle due icone: una TV, che significa che trasmetterà il video, o l’icona di un altoparlante, che significa che trasmetterà l’audio e il video verrà riprodotto sul dispositivo.

Occasionalmente, un messaggio di errore apparirà sull’iPhone o iPad, dicendo «Impossibile riprodurre video su ‘Apple TV'».

C’è un ulteriore problema con lo streaming video su Apple TV. Il video deve essere in un formato di file che l’Apple TV pụ riprodurre. La Apple TV è impostata per riprodurre musica e video di iTunes. I file multimediali di Windows, i file avi e i file mkv (matroska) non possono essere riprodotti su una Apple TV. Questo significa che anche se le applicazioni di condivisione dei media come Plug Player, Plex e iMedia Suite possono accedere alle vostre librerie multimediali al di fuori di iTunes, i file non saranno riprodotti su Apple TV.

Quali applicazioni riproducono video, quali audio e come funzionano?

Ci sono probabilmente centinaia o addirittura migliaia di applicazioni per iPhone e iPad che riproducono video. L’unico modo per sapere se un’app pụ trasmettere video via AirPlay è riprodurla sul tuo iPhone/iPod Touch o iPad e toccare l’icona AirPlay.

Ecco alcune applicazioni che riproducono video, alcune che riproducono audio e le loro prestazioni.

Le applicazioni che riproducono video

YouTube possono trasmettere senza problemi alla Apple TV. Pụ riprodurre video HD e ha un aspetto fantastico. Tuttavia, Apple TV pụ connettersi a YouTube senza lo streaming da un iPhone o iPad, quindi è più conveniente se si stava guardando sul proprio iDevice e si voleva condividere un video spontaneamente.

Fitness e applicazioni video How-To – «Authentic Yoga with Deepak Chopra», «Fit Builder» e «Fitness Class» sono tre esempi di applicazioni che possono inviare video alla Apple TV. Mentre i video «Authentic Yoga» sembravano chiari, i video «Fitness Class» erano difficili da vedere a causa di artefatti creati quando si zooma su un video destinato al piccolo schermo.

Altre applicazioni video per il fitness come Howcast e Cook’s Illustrated possono inviare solo l’audio alla Apple TV.

  • App con trailer di film: «IMDB», «Fandango» e «Flixster» riproducono i trailer su Apple TV in bella alta definizione. I trailer dell’app HBO riproducono solo l’audio su Apple TV.
  • Applicazioni video HD: Altre applicazioni «HD» possono essere nitide su un iPad, ma soffrono di bordi frastagliati e sfocati e altri artefatti di compressione. I video musicali «PBS», «My Daily Clip» e «Vevo HD» avevano questo problema.
  • Video nelle riviste interattive: Molte riviste digitali usano video nelle pubblicità e negli articoli. La rivista «Popular Mechanics» ha la sua applicazione e riproduce facilmente i video sulla Apple TV. Le riviste interattive come «National Geographic», nell’applicazione Zinio Magazine, riproducono facilmente i video. I video, tuttavia, soffrono degli effetti della compressione dei file.
  • Applicazioni per la condivisione di media: «iMedia Suite» e «Plug Player» possono inviare video alla Apple TV, ma sono limitati ai formati di file supportati: .mov, .mp4 e .m4v. «Plex» pụ riprodurre video memorizzati su un Mac con il software server «Plex».

Attraverso AirPlay, Plex aggiunge ancora più contenuti di qualità alla tua Apple TV. Plex pụ trasmettere molti canali: spettacoli televisivi da NBC, CBS, The WB e USA; episodi e clip di Food Network; Hulu; «The Daily Show»; Netflix; Picasa; Ted Talks; e registrazioni dal tuo TiVo box collegato alla rete.

«Air Video» è un’applicazione di condivisione di file che risolve il problema dell’incompatibilità dei formati. Air Video trova i file disponibili su un Mac o PC che esegue l’Air Video Server. Puoi convertire in diretta il file mentre suona e trasmetterlo via AirPlay alla tua Apple TV. Air Video trasforma veramente la vostra Apple TV in un lettore multimediale di rete completo che pụ riprodurre tutti i media memorizzati sui vostri computer e sulla rete domestica.

Parole finali e raccomandazioni

AirPlay espande i contenuti che puoi trasmettere alla tua Apple TV e riprodurre sul tuo sistema home theatre. La qualità del video spesso non è buona come il video in streaming da iTunes alla Apple TV. Ci sono molti bug e glitch.

Se vuoi aggiungere ai contenuti limitati disponibili su Apple TV, l’uso di AirPlay ti aiuterà. L’elenco qui è certamente solo una lista parziale di applicazioni video che è possibile trasmettere in streaming su Apple TV.

Tuttavia, AirPlay potrebbe non essere la soluzione migliore quando si sceglie un lettore multimediale di rete. Se volete più canali di contenuto (applicazioni) per un lettore multimediale di rete, dovreste scegliere un altro lettore – Roku o Boxee o il Sony Media Player – che ha un numero crescente di partner di contenuto. Se la maggior parte delle tue librerie multimediali sono memorizzate al di fuori di iTunes su media server, unità NAS o in Windows Media Center, dovresti considerare un lettore multimediale di rete che pụ riprodurre una vasta gamma di formati di file, come il WD TV Live Hub.

Related Stories

Llegir més:

Imetec Bellissima My Pro Beach Waves, recensione e prezzo.

Leggi la recensione completa di Imetec Bellissima My Pro Beach Waves, scopri tutte le...

Aventura Fit Ring, recensione e prezzo.

Ring Fit Adventure è il gioco per Nintendo Switch che offre un modo...

The Sims 2: Cercare un bambino e la gravidanza

La gravidanza non avviene per magia nel videogioco "The Sims 2" ....

Cos’è il GSM nelle reti cellulari?

Global System for Mobile Communications è lo standard di telefonia mobile più...

Scopri come giocare a FarmVille 2 anche se non...

FarmVille era uno dei più grandi giochi su Facebook, e ora c'è...

Amazon eero recensione e prezzi.

Presentiamo una recensione completa di Amazon eero, un router/estensore con il quale è possibile...