Migliore macchina planetaria 2021, guida all’acquisto.

Qual è il miglior planetario nel 2021? Scopri le classifiche complete e aggiornate. I migliori prezzi e offerte per il tuo nuovo frullatore domestico. Leggi la nostra guida all’acquisto per scoprire come scegliere il migliore per la tua casa!

Cos’è e a cosa serve.

L’impastatrice planetaria è un apparecchio utilizzato per mescolare grandi quantità di cibo in poco tempo e in modo perfetto; ha la caratteristica di ricordare nel suo movimento la rotazione della Terra su se stessa e intorno al Sole: cioè, esegue una doppia rotazione. Si differenzia dall’impastatrice di base per il tipo di rotazione: mentre in quest’ultima c’è un solo movimento rotatorio, l’impastatrice planetaria impasta girando a 360° su se stessa e contemporaneamente intorno all’asse di rotazione. Un po’ come la tecnica del valzer, dove la coppia balla ruotando su se stessa e simultaneamente sulla pista da ballo. Il metodo di lavoro dell’impastatrice planetaria fa ś che tutto l’impasto venga mescolato completamente, con un movimento adeguato a raggiungere tutte le parti della ciotola per ottenere un impasto liscio e omogeneo, nello stesso modo in cui il pane veniva impastato a mano dalle massaie in passato. La planetaria è un dispositivo per gli amanti della cosiddetta «arte bianca», l’arte di fare il vero pane. Ma non è tutto: in altre parole, si tratta di un tipo di elettrodomestico che non è affatto comune nelle cucine, la planetaria occupa una nicchia per coloro che hanno una passione e un’ispirazione per l’arte di cucinare e impastare. L’impastatrice planetaria permette di impastare dolci e salati che richiedono diverse ore di lievitazione, come paste salate ripiene, pandori, piccioni e panettoni, aiuta a fare meringhe morbide, pane e panini di ogni tipo, coś come pizze e focacce, dolci o salate. Chi possiede un’ottima impastatrice planetaria sa che potrà fare tutto cị che richiede un lungo processo, senza rischiare di distruggere una semplice frusta o un comune mixer, evitando i dolori alle braccia causati dall’uso di sbattitori manuali. L’impastatrice planetaria è usata principalmente nei panifici e nei forni, dove si impastano grandi quantità di impasto, e molto meno nelle case; fino a qualche decennio fa era conosciuta soprattutto da chi si occupava di panificazione industriale, raramente di quella domestica. Le prime impastatrici planetarie sul mercato avevano un costo abbastanza esorbitante, quindi il loro acquisto non era proprio una priorità; oggi ci sono ottime impastatrici planetarie sul mercato a costi abbastanza accessibili, prodotte da marche di alta qualità.

I migliori miscelatori planetari del 2021, la classifica.

Classifica dei migliori mixer planetari:[amazon bestseller=» mixer planetari» items=»3″ template=»list»]

Come usare un mixer planetario?

L’uso di un mixer planetario è molto semplice e intuitivo. Dovete solo ricordare alcuni semplici consigli e trucchi e, una volta che ci avrete preso la mano, sarete in grado di fare qualsiasi tipo di impasto, degno di un maestro panettiere o pasticcere di altissimo livello.

Tecnica 1: velocità.

Gli ingredienti devono essere mescolati a bassa velocità, che pụ essere aumentata non appena tutti i componenti iniziano a unirsi. Si noti che quasi tutti gli impasti hanno bisogno di una velocità media o medio-alta. Per ottenere una miscela ben mescolata, la velocità massima pụ essere aumentata gradualmente.

Suggerimento 2: Tempo.

Fate attenzione ai tempi di lavorazione: alcuni impasti richiedono tempi di lavorazione brevi, altri tempi molto lunghi. I plumcake o i muffin hanno bisogno di pochi minuti per essere preparati: in pochi minuti, non appena tutti gli ingredienti sono incorporati, il vostro impasto è pronto per il forno. L’impasto per una buona pizza richiederà una decina di minuti, oltre ad avere le uova ben sbattute. Un impasto più complesso, come il pandoro o la colomba, richiederà anche più di trenta minuti, anche un’ora, di impasto.

Guida all’acquisto.

Sono stati esaminati alcuni elementi da considerare quando si acquista un mixer planetario. Ecco alcuni fattori importanti che non devono essere trascurati: guardiamoli insieme.

Capacità.

Per individuare la planetaria giusta per le vostre esigenze, è necessario valutare il numero di persone per cui lavorerà: per quattro persone è sufficiente una capacità di 2,5 litri, mentre per le famiglie più numerose o se ci sono ospiti continui, è necessaria una con una capacità di 4 o 5 litri.

Potenza e consumo.

Mentre il consumo e la potenza sono correlati per altri elettrodomestici, questo non è il caso dell’impastatrice planetaria: in generale, il suo consumo energetico è molto inferiore al tipo di potenza richiesta per il suo utilizzo. Si noti che la potenza del motore non si misura dalla sua velocità ma dalla sua forza. Per acquistare un buon prodotto per uso domestico, si consiglia di sceglierne uno di circa 1500W. Accessori

.

Gli accessori di base dell’impastatrice planetaria sono i battitori, un battitore a pale e un battitore a gancio, quest’ultimo per impasti più consistenti e densi. Il movimento del mixer planetario è fornito da un braccio meccanico che ha la funzione di ruotare, imitando in qualche modo il tipo di rotazione dei pianeti su se stessi. Il funzionamento della planetaria è quindi dato dal braccio che ruota su se stesso uno degli accessori: il battitore semplice, il battitore a pale o il battitore a gancio. La rotazione dell’impastatrice planetaria permette di avere un impasto omogeneo e uniforme poiché ognuno dei tre accessori pụ raggiungere tutti i punti della ciotola contenente gli ingredienti.

I battitori: un elemento indispensabile.

[amazon bestseller=» I battitori: un elemento indispensabile» items=»3″ template=»list»] I battitori di un mixer planetario non sono solo accessori, ma sono considerati elementi essenziali per il suo utilizzo.

1. Frusta a filo.

[amazon bestseller=» 1. Frusta a filo» items=»3″ template=»list»] Simile alla frusta a mano, tranne che è fatta di fili di metallo: utile per mescolare miscele liquide o simili, come i pancake, e necessaria per montare la panna. Questa frusta si usa per montare gli albumi a neve per tutti i tipi di impasti, come il pan di spagna, che ha bisogno di incorporare aria per renderlo più leggero.

2. Battitore piatto.

[amazon bestseller=» 2. Sbattitore piatto» items=»3″ template=»list»] Questo battitore è adatto per impasti che devono avere una consistenza media, né troppo liquida né particolarmente rigida. È raccomandato per fare la pasta frolla o la pasta biscottata; molti lo preferiscono per fare ripieni di ravioli o tortellini, per impastare polpette e polpettoni, o per gatti di patate e crocchette; altri lo considerano necessario per l’impasto di plumcake o cupcake.

3. Battere il gancio.

[amazon bestseller=» 3. Gancio battitore» items=»3″ template=»list»] Le persone che amano impastare il pane e i prodotti da forno usano fondamentalmente questo tipo di battitore perché la sua forma speciale permette di ottenere un impasto omogeneo e liscio senza grumi.

Le migliori marche.

Kenwood Planetary Mixer.

[amazon bestseller=» Miscelatore planetario Kenwood» items=»3″ template=»list»]

Miscelatore planetario Klarstein.

[amazon bestseller=» Miscelatore planetario Klarstein» items=»3″ template=»list»]

Miscelatore planetario Ariete.

[amazon bestseller=» Miscelatore planetario Ariete» items=»3″ template=»list»]

Miscelatore planetario Electrolux.

[amazon bestseller=» Miscelatore planetario Electrolux» items=»3″ template=»list»]

Miscelatore planetario Bosch.

[amazon bestseller=» Miscelatore Planetario Bosch» items=»3″ template=»list»]

Miscelatore Planetario CHeflee.

[amazon bestseller=» Miscelatore planetario CHeflee» items=»3″ template=»list»]

Miscelatore planetario AICOK.

[amazon bestseller=» Miscelatore planetario AICOK» items=»3″ template=»list»]

Related Stories

Llegir més:

Cos’è un Hashtag su Twitter?

Un hashtag è una parola chiave o una frase usata per descrivere un argomento...

Come attivare la modalità in incognito in Chrome per...

Google Chrome salva dati come la cronologia delle ricerche e i cookie dal...

Domande frequenti sulla web radio: come funziona la tecnologia?

Web radio, più comunemente conosciuta come Internet radio, è una...

Come attivare e disattivare i sottotitoli di Disney Plus

Il servizio di streaming Disney+ è disponibile nella maggior parte delle regioni...

Cos’è il servizio di streaming Kanopy?

Kanopy è un servizio di video streaming disponibile in molte biblioteche che offre...

Come trasmettere in streaming i giochi per Nintendo Switch...

Cosa devi sapere Usa i cavi HDMI per collegare un...