Migliore friggitrice ad aria 2021, guida all’acquisto.

Qual è la migliore friggitrice del 2021? Scopri la classifica dei migliori modelli disponibili online. Leggi la guida all’acquisto per scoprire tutte le caratteristiche che dovresti controllare prima di comprare la migliore friggitrice per la tua casa.

Cos’è e a cosa serve?

La friggitrice è un prezioso utensile da cucina per friggere il cibo a casa, croccante e asciutto, proprio come in una friggitrice di qualità, adatto a chi ama il suo cibo croccante e dorato. Questo è uno dei piccoli elettrodomestici più popolari nelle nostre case e pụ essere trovato in molte cucine oggi. L’ultima generazione di friggitrici è esteticamente gradevole, compatta, leggera e funzionale.

La migliore friggitrice del 2021, la classifica.

Vi presentiamo la classifica 2021 delle migliori friggitrici ad aria:[amazon bestseller=» friggitrice» items=»3″ template=»list»]

Miglior friggitrice ad aria.

Tra i modelli di friggitrice più popolari, troviamo la friggitrice ad aria. La particolarità di questo apparecchio è che pụ friggere senza olio. Questo apparecchio permette di ottenere cibi caldi e croccanti senza usare olio per friggere, con un evidente risparmio economico e soprattutto di ottenere cibi buoni e sani. Ecco la classifica delle migliori friggitrici ad aria del 2021:

Come usare una friggitrice ad aria.

Usare una friggitrice ad aria è molto semplice. Diamo un’occhiata ad alcuni consigli su come usare correttamente una friggitrice ad aria e come rendere crocchette, patatine, arancini o pollo belli croccanti. Il punto di partenza per l’uso della friggitrice è la scelta dell’olio: gli oli più raccomandati sono l’olio di arachidi e di girasole perché sono più sani, anche se l’olio migliore resta quello d’oliva; i condimenti solidi, la margarina e il burro vanno evitati a tutti i costi e l’olio di soia e di mais vanno limitati. L’olio deve essere versato nella padella antiaderente fino al segno della capacità massima. La friggitrice viene avviata dal termostato, che imposta la temperatura corretta: bisogna aspettare una ventina di minuti prima che l’olio si riscaldi a 180°, la temperatura giusta perché si formi una leggera crosticina sul cibo, che non permette ai grassi di penetrare all’interno. Il cibo è immerso nell’olio, ad alta temperatura, attraverso il cestello corrispondente e non direttamente nella padella: cadrà sul fondo del cestello e risalirà non appena si sarà formata una crosta intorno. Questo è un momento delicato del processo di frittura: finché il cibo è sul fondo, non deve essere toccato, perché questo rischierebbe di alterare la sua croccantezza e di ostacolare la formazione della crosta. È importante non riempire completamente il cestello con il cibo da friggere, ma mettere pochi pezzi alla volta in modo che possano salire facilmente in cima. Non appena il cibo è pronto per essere fritto, il cestello pụ essere rimosso, scosso delicatamente per rimuovere l’olio in eccesso e lasciato scolare per alcuni secondi sopra la padella dell’olio sul gancio della friggitrice. Il calore aiuterà la frittura ad asciugarsi: una volta tolta dal cestello è consigliabile metterla in un colino di alluminio o di acciaio e infine metterla su un foglio di carta assorbente su un piatto.

Guida all’acquisto.

Ecco cinque consigli per scegliere una friggitrice:

1.

[amazon bestseller=» Consumi e prestazioni» items=»3″ template=»list»] La velocità di riscaldamento dell’olio e la capacità di mantenere costante la temperatura dell’olio sono gli aspetti prestazionali di una friggitrice: aspetti fondamentali da cui dipendono la buona qualità della frittura e il tempo necessario per completarla. In breve: la friggitrice ideale è in grado di riscaldare rapidamente l’olio, garantendo una frittura croccante. Per soddisfare le condizioni specificate, la friggitrice dovrebbe avere una potenza elevata tra 1500W e 2000W. È ovvio che maggiore è la potenza, maggiore è il consumo.

2. Funzioni.

[amazon bestseller=» Funzioni» items=»3″ template=»list»] La friggitrice deve avere alcune funzioni di base: termostato, per regolare la temperatura dell’olio; pulsante on/off, presenza di un timer e le relative spie.

3. Praticità

[amazon bestseller=» Praticità» items=»3″ template=»list»] L’uso della friggitrice deve essere pratico e facile.

4. Sicurezza.

[amazon bestseller=» Sicurezza» items=»3″ template=»list»] La presenza di un coperchio pụ proteggere dagli schizzi di olio caldo. Una friggitrice fatta di materiale termoisolante sarà sicura se toccata, anche accidentalmente, durante il funzionamento.

5. Accessori e ricambi.

[amazon bestseller=» Accessori e ricambi» items=»3″ template=»list»] Oltre all’intramontabile ricettario e al filtro di ricambio per evitare i cattivi odori, ci sono anche utili cestelli di varie dimensioni, per poter friggere sempre meglio.

Caratteristiche che un buon prodotto dovrebbe avere.

1. Il design

Le friggitrici classiche sono a forma di casco da moto, compatte e poco ingombranti: la dimensione dipende dal modello. Se lo spazio è limitato, si raccomanda di scegliere un modello che si estende in altezza. Le friggitrici di oggi sono esteticamente piacevoli e sono diventate una preziosa aggiunta all’arredamento della cucina. Molti produttori offrono alcune caratteristiche speciali, come un coperchio trasparente o un obḷ per controllare il processo di frittura. Se scegliete un modello con un obḷ, assicuratevi che non si appanni durante la cottura. Una buona friggitrice dovrebbe anche avere un coperchio solido e facile da pulire.

2. Dimensioni.

Le dimensioni dipendono dalle abitudini dell’utente. Una friggitrice con una capacità di due litri è adatta per una quantità adeguata di frittura per quattro persone; nel caso di ospiti, è necessario un prodotto di circa tre litri, comodo ma non molto comune e più difficile da trovare in commercio. I modelli più piccoli hanno di solito una potenza compresa tra 1200W e 2000W: ricordate che più alta è la potenza, più alto è il consumo della friggitrice. Ovviamente, più alta è la potenza, più velocemente la friggitrice si riscalderà.

3. Integrità.

Al momento dell’acquisto, controllate che l’imballaggio e i materiali siano intatti.

5. Funzioni.

Il termostato a maniglia è preferibile al più fragile termostato a leva. La manopola pụ ruotare di trecentosessanta gradi. Il timer è una funzione essenziale per accendere e spegnere l’apparecchio, anche se non tutti i modelli ne sono dotati: alcuni, peṛ, hanno un’utile funzione di autospegnimento.

6. Filtro e manutenzione.

Il filtro pụ essere rimosso e lavato in lavastoviglie, anche se non tutti i modelli hanno questa caratteristica: un’ottima friggitrice deve limitare, se non eliminare, i cattivi odori di frittura causati dall’olio di cottura e una buona pulizia del filtro aiuta in questo senso. La ciotola interna deve essere fatta di materiale antiaderente e deve essere rimovibile, sempre per una pulizia completa in lavastoviglie. Di nuovo, bisogna notare che non tutte le friggitrici hanno una ciotola rimovibile. La lunghezza del cavo dovrebbe essere di almeno un metro, e non meno, per facilitare il posizionamento dell’apparecchio su una superficie di frittura adatta. La presenza di un cavo per cambiare l’olio di frittura è un vantaggio.

Le migliori marche di friggitrici.

Ecco una lista delle migliori marche di friggitrici disponibili online:

Friggitrice Moulinex.

[amazon bestseller=» Friggitrice Moulinex» items=»3″ template=»list»]

Friggitrice Aigostar.

[amazon bestseller=» Aigostar» items=»3″ template=»list»]

Friggitrice De’Longhi.

[amazon bestseller=» Friggitrice De’Longhi» items=»3″ template=»list»]

Friggitrice Tristar.

[amazon bestseller=» Friggitrice Tristar» items=»3″ template=»list»]

Friggitrice Proscenic.

[amazon bestseller=» Friggitrice Proscenic» items=»3″ template=»list»]

Friggitrice Philips.

[amazon bestseller=» Philips» items=»3″ template=»list»] Friggitrice.

Related Stories

Llegir més:

Perché dovresti usare Facebook?

Se sei un utente di Facebook da sempre o non hai mai avuto un...

Nintendo Switch, recensione e prezzo.

Leggi la recensione completa di Nintendo Switch, le caratteristiche, i prezzi e tutti i...

Come rimuovere i file musicali clonati con Duplicate Cleaner

Quando la vostra libreria musicale si accumula, è comune che di tanto in tanto...

Fai queste 12 cose prima quando prendi un nuovo...

Quando prendi un nuovo iPhone - soprattutto se è il tuo primo...

Leadership su Twitter: una biografia di Noah Glass

La persona che per prima ha chiamato Twitter "Twitter" deve fare milioni...

Elenco completo delle canzoni di Rock Band 4

Uscito il 6 ottobre 2015, Rock Band 4 è stato il primo...