Perché WhatsApp è coś popolare

WhatsApp, il popolare servizio di messaggistica e voce su IP di proprietà di Facebook, aiuta le persone a inviare messaggi di testo, chiamate vocali, messaggi vocali registrati, video chiamate , immagini , documenti e posizioni degli utenti. Più di un miliardo di persone in tutto il mondo lo usano per restare in contatto. Perché è coś popolare, anche quando si scontra con alcuni grandi concorrenti? Ci sono diverse ragioni. Noi lo spezziamo per voi.

WhatsApp è stato il primo

Quando WhatsApp è stato lanciato nel 2009, è stato il primo del suo genere. Anche se c’era Skype, che eccelleva nelle chiamate vocali e video, ma Skype era per il PC ed è entrato tardi nei telefoni cellulari. WhatsApp era per la messaggistica gratuita cị che Skype era per le chiamate gratuite. Anche se altre app di messaggistica mobile, come Viber e Kik, sono arrivate dopo, WhatsApp è rimasta l’app da battere. Al suo lancio, WhatsApp non era un’app VoIP, ma solo un’app di messaggistica, ed è arrivata sul mercato con un nuovo modello di comunicazione. Invece di essere percepito come un’alternativa a Skype, dove le persone dovevano scegliere, è stato abbracciato come un nuovo modo di inviare messaggi di testo che aveva un posto accanto a Skype.

WhatsApp ha ucciso gli SMS

Quando WhatsApp è stato lanciato, la gente si lamentava del prezzo degli SMS. Era costoso e limitato. In alcune parti del mondo, un messaggio pụ costare fino a un dollaro. WhatsApp ha risolto questo problema permettendoti di inviare messaggi SMS ad altri utenti WhatsApp senza contare le parole, senza essere privato del contenuto multimedia e senza essere limitato a un certo numero di contatti. Tutto gratis. Prima di WhatsApp, gli operatori di telefonia mobile vendevano piani di messaggi di testo separati, con limiti e tariffe aggiuntive, per i messaggi di testo SMS e per i messaggi MMS arricchiti di contenuti multimediali. Dopo che WhatsApp e i suoi concorrenti sono decollati, gli operatori hanno smesso di trovare valore nel far pagare questi servizi. Oggi, negli Stati Uniti, è raro che SMS o MMS siano venduti separatamente o misurato singolarmente.

You Are Your Number

WhatsApp ha fatto un passo avanti rispetto a Skype nell’identificare gli utenti della rete identificando le persone attraverso i loro numeri di telefono. Non c’è bisogno di chiedere un nome utente. Se hai il numero di telefono di qualcuno nei tuoi contatti, significa che è nei tuoi contatti WhatsApp se usa l’app. Questo rende più facile inviare messaggi di testo rispetto a Skype.

In WhatsApp, chiunque abbia il tuo numero ti ha in rete, e non puoi scegliere di essere offline. Né ci si pụ nascondere dietro un’identità falsa.

WhatsApp funziona sulla maggior parte delle piattaforme

WhatsApp ha iniziato sui telefoni cellulari Android e iOS, per poi passare senza problemi ai tablet. Ha ampliato la sua base di utenti per includere Windows Phones, telefoni Nokia, Jio (in India), ecc. L’applicazione si è sincronizzata su tutti i dispositivi supportati e ha rapidamente accumulato milioni di utenti.

Espansione del set di funzionalità

Le funzionalità di WhatsApp erano nuove nel 2009. Ha soddisfatto i suoi utenti con cose come la chat di gruppo e la capacità di inviare immagini e altri multimedia insieme ai messaggi. Nel corso del tempo, con l’aumento della concorrenza, WhatsApp ha aggiunto la sua funzione di chiamata gratuita ed è diventato un gigante del VoIP . Successivamente, ha aggiunto alla sua offerta la videochiamata e i messaggi vocali registrati.

WhatsApp è tutto sulla mobilità

WhatsApp è stato costruito per i dispositivi mobili e non per i computer tradizionali, quindi non ha dovuto adattarsi all’ambiente mobile come i suoi concorrenti PC . è arrivato in un momento in cui l’adozione degli smartphone era in pieno boom, e c’era un passaggio senza precedenti da PC a tablet e smartphone. Inoltre, i dati 2G e 3G sono diventati più accessibili e meno costosi in molti luoghi. Anche se WhatsApp è un’applicazione gratuita, in alcuni casi vengono applicati dei costi per i dati.

Vantaggio temporaneo

WhatsApp è stato lanciato in un momento in cui la gente aveva bisogno di cị che aveva da offrire. Non è stato sfidato per un paio d’anni prima che emergesse una vera concorrenza. A quel punto, era iniziato l’effetto rete, che è il fattore più importante del suo successo. Poiché le comunicazioni tra gli utenti di WhatsApp sono gratuite, l’uso di un’applicazione con un’ampia base di utenti è vantaggiosa e non pụ essere molto più ampia della base di utenti di WhatsApp.

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.

Ir arriba