PS5 vs PS4 Pro: dovresti fare l’upgrade?

PlayStation 5 è il tanto atteso successore di PlayStation 4, quindi dovrebbe essere abbastanza ovvio quale console sia più potente. Questo dipinge solo una piccola parte del quadro, tuttavia, poiché fattori come la dimensione relativa delle librerie, la compatibilità all’indietro e il prezzo devono essere presi in considerazione. Nella battaglia tra PS4 Pro e PS5, dovresti aggiornare prima o aspettare e vedere? Guardiamo tutti i fattori più critici per aiutarvi a prendere una decisione informata.

Risultati generali

PlayStation 5

  • Supporta il ray tracing per un’illuminazione sorprendente.
  • Compatibile all’indietro.
  • Prezzo previsto da 400 a 500 dollari.

PlayStation 4 Pro

  • Supporta il gioco 4K a 30 FPS (4K non nativo).
  • Riproduzione video 4K HDR.
  • Riproduce versioni migliorate di molti giochi per PS4.
  • MSRP di $399 (probabile calo al lancio della PS5).

La PlayStation 4 Pro supporta il gioco in Ultra Alta Definizione (UHD), ma con alcune limitazioni. Per esempio, si pụ giocare a 4K o a 60 FPS, ma non entrambi allo stesso tempo. Il suo gioco 4K e 30 FPS utilizza principalmente il checkerboard rendering piuttosto che il nativo, mentre la molto più potente PS5 è in grado di giocare a 4K e 60 FPS nativi. La PS5 PS5 viene anche con un’unità UHD Blu-ray, mentre la PS4 Pro è rimasta con un’unità Blu-ray standard. L’unica cosa che la PS4 Pro ha da offrire è la sua enorme libreria di giochi, ma l’inclusione della retrocompatibilità sulla PS5 nega questo vantaggio. Potete giocare i vostri giochi PS4 sulla PS5, il che dà alla PS5 un enorme vantaggio nella dimensione della libreria. Il fattore decisivo finale tra queste due console è il prezzo. La PlayStation 5 probabilmente costerà tra i 400 e i 500 dollari, mentre l’attuale MSRP della PS4 Pro è di 399 dollari: Il PlayStation 5 è un innegabile centrale elettrica

PlayStation 5

  • CPU: 8x Zen 2 core a 3.5GHz. GPU
  • : 10,28 TFLOPs, 36 CUs @ 2.23GHz.
  • Memoria: 16GB GDDR6/256-bit.
  • Storage: 825GB custom SSD + NVMe SSD slot.

PlayStation 4 Pro

  • CPU: AMD Jaguar 8-core 2.1GHz. GPU
  • : 4,2 TFLOPs, 36 CUs @ 911MHz.
  • Memoria: 8GB GDDR5 più 1GB DDR3.
  • Storage: 1TB HDD + slot per hard disk interno.

Non dovrebbe essere una sorpresa che la PlayStation 5 sia una potenza che spazza via la PlayStation 4 in ogni categoria principale. Ha una combo di CPU e GPU molto più potente, il doppio della RAM che è anche più veloce, e un SSD standard che è un po’ più piccolo dell’HDD della PS4 Pro ma significativamente più veloce. La conclusione è che la PS4 Pro non pụ reggere il confronto con il suo successore in termini di prestazioni grezze.

Libreria di giochi: la PS5 pụ giocare a giochi PS4

PlayStation 5

  • Una dozzina di titoli di lancio esclusivi.
  • Supporto completo della libreria PS4.
  • Alcuni giochi PS4 sono migliorati quando si gioca su PS5.

PlayStation 4 Pro

  • Enorme libreria di quasi 3.000 giochi.
  • Molti giochi includono una grafica migliorata per PS4 Pro.
  • Nessuna compatibilità all’indietro.

In termini di librerie di giochi, la PS4 Pro ha un enorme vantaggio. Con una libreria di quasi 3.000 giochi e centinaia di titoli progettati specificamente per sfruttare le specifiche rinforzate della PS4 Pro, la PlayStation 5 sta andando avere un tempo difficile recuperare il ritardo. Il problema è che la PlayStation 5 ha la retrocompatibilità incorporata per l’intera libreria PlayStation 4, e alcuni giochi PS4 hanno persino degli aggiornamenti di cui si pụ approfittare solo se si gioca sulla PS5. Questa mossa di Sony è un grosso problema, poiché ha omesso la retrocompatibilità sulla PS4 dopo averla lentamente eliminata durante l’era PS3. Cị significa che potete tranquillamente scambiare la vostra PS4 quando prendete la PS5, dato che potete giocare all’enorme catalogo della PS4 mentre aspettate che la libreria della PlayStation 5 si accumuli.

Estetica e design: il design divisivo della PS5 pụ migliorare il raffreddamento

PlayStation 5

  • Il design divisivo del case è un significativo allontanamento dalla norma.
  • Il case dovrebbe migliorare il raffreddamento.
  • Il miglioramento del raffreddamento pụ consentire un funzionamento più silenzioso.

PlayStation 4 Pro

  • Leggero miglioramento visivo rispetto a PS4 e PS4 Slim.
  • Si adatta bene alle altre console.
  • Tende a surriscaldarsi.

Sony ha rischiato un po’ con la nuova PlayStation 3, ma la PlayStation 4 non vacilla con il suo design. L’involucro rappresenta un leggero aggiornamento visivo della PS4 originale, assomigliando molto a una versione modernizzata della venerabile PlayStation 2. Nel progettare l’involucro della PlayStation 5, Sony ha buttato via il libro. I memi lo hanno paragonato a un purificatore d’aria, una PlayStation 2 infilata in un raccoglitore a tre anelli, il becco di un’anatra, il torso del cattivo di Yu-Gi-Oh Seto Kaiba, e questa è solo la punta dell’iceberg. Il sorprendente design della PS5, secondo Sony, è più funzionale che estetico. La dissipazione del calore, a lungo la rovina di console come la PS4, è presumibilmente risolta nel design complessivo del PS5.

Controllori: DualSense vs. DualShock 4

PlayStation 5

  • Impugnatura migliorata che ricorda i controller Xbox One.
  • Mantiene il grande touchpad/pulsante al centro del controller.
  • Si carica tramite USB C.
  • Microfono integrato.
  • Leggermente più grande del DualShock 4.

PlayStation 4 Pro

  • Ha introdotto un grande pulsante touchpad.
  • Migliore presa su Sixaxis.
  • Altoparlante incorporato.
  • Grande pannello illuminato.

Il DualSense è un leggero aggiornamento del DualShock 4 nello stesso modo in cui il DualShock 4 è migliorato complessivamente rispetto al Sixaxis e al DualShock 3. Mantiene la stessa configurazione di base di pulsanti e stick analogici, ma aggiunge una presa migliorata, una manciata di nuove caratteristiche e un accattivante design visivo bicolore. Mentre il DualShock 4 è un buon controller, il DualSense prende tutto cị che ha e lo rende un po’ meglio. Include un microfono incorporato invece di un semplice altoparlante ausiliario, abbandona il microfono USB in favore del più robusto USB-C e aggiunge un intrigante pulsante «crea» . Nonostante offra la retrocompatibilità con i giochi PlayStation 4, la PS5 non supporterà il DualShock 4. Tuttavia, sarà compatibile con una varietà di altri accessori e dispositivi di input, come PlayStation VR, stick di volo e ruote da corsa. Tuttavia, sarà compatibile con una varietà di altri accessori e dispositivi di input, come PlayStation VR, Flight Sticks e Racing Wheels.

Verdetto finale: Aggiorna quando Sony lancia una Killer App

La linea di fondo è che dovrai aggiornare ad un certo punto. Con la piena compatibilità all’indietro e un prezzo previsto ragionevolmente accessibile, la PlayStation 5 è degna di essere adottata presto. L’unico lato negativo è che non avrà molte esclusive al lancio, quindi alcune persone staranno bene usando la PS4 fino a quando non arriverà un’applicazione di punta, e a quel punto il prezzo della PS5 potrebbe essere ancora più basso. Se non vedi quell’app stellare nella lista dei titoli di lancio di PlayStation 5, e non senti il bisogno di essere il primo a possedere ogni nuovo pezzo di tecnologia, allora puoi tranquillamente aspettare un po’ finché il gioco giusto non cattura la tua attenzione.

Related Stories

Llegir més:

Come usare WhatsApp Mute

Ammettiamolo: il pinging costante delle notifiche di WhatsApp pụ essere fastidioso, ma invece di...

Migliore webcam per pc 2021 guida all’acquisto.

Qual è la migliore webcam per PC del 2021? Scopritelo in questa classifica...

Come abilitare i cookie su iPhone

I cookie sono dati che vengono scaricati sul tuo smartphone o computer quando visiti...

Trucchi di Grand Theft Auto per PS2, PSP, Xbox,...

La serie Grand Theft Auto ha avuto successo su quasi tutte le principali piattaforme...

Come rimuovere un PopSocket

PopSockets sono ideali per tenere il tuo telefono in una mano, ma...

Imetec Bellissima My Pro Beach Waves, recensione e prezzo.

Leggi la recensione completa di Imetec Bellissima My Pro Beach Waves, scopri tutte le...