Posso scaricare FaceTime per Android?

FaceTime non è stata la prima applicazione di videochiamata, ma potrebbe essere la più conosciuta e una delle più utilizzate. Tuttavia, Apple non fa FaceTime per Android, quindi non c’è modo di usare FaceTime e Android insieme. Lo stesso vale per FaceTime su Windows. Per fare chiamate video e audio su Android, devi ottenere una delle applicazioni compatibili con Android che ha le caratteristiche che vogliamo da FaceTime (e forse alcune altre che non ha). Una volta che hai trovato l’app giusta, convinci i nostri amici e familiari a installare la stessa app sui loro telefoni. Scopri queste nove alternative FaceTime per le videochiamate su Android che sono disponibili su Google Play.

Tutte le applicazioni qui sotto dovrebbero funzionare per te, indipendentemente dalla società che produce il tuo telefono Android , tra cui Samsung, Google, Huawei, Xiaomi, ecc.

Facebook Messenger

Cosa ci piace

  • Quasi tutti hanno Facebook.
  • Piattaforme web e mobili.
  • Chat di testo e video.

Cosa non ci piace

  • L’applicazione Messenger su cellulare è invasiva.
  • Le notifiche possono essere fastidiose.

Messenger è la versione dell’applicazione standalone della funzione di messaggistica basata sul web di Facebook. Usalo per fare videochiamate con i tuoi amici di Facebook. Offre anche chiamate vocali (gratuite se fatte su Wi-Fi), chat di testo , messaggi multimediali e chat di gruppo . Le chiamate di gruppo in Messenger sono limitate a 50 persone Costo di Facebook Messenger : Gratis. Piattaforme: Android, iOS e web.

Google Duo

Cosa ci piace

  • Semplice e facile.
  • Chiamata sia mobile che Wi-Fi.
  • Funziona su molti dispositivi e piattaforme

Cosa non ci piace

  • Solo video chiamate.

Google offre due applicazioni di videochiamata in questa lista. Hangouts è l’opzione più complessa, che supporta chiamate di gruppo, chiamate vocali, messaggi di testo e altro. Se stai cercando un’applicazione semplice dedicata alle videochiamate, è Google Duo. Supporta la videochiamata fino a 8 persone su Wi-Fi e cellulare. Google Duo Costo : Gratis. Piattaforme: Android e iOS. Duo funziona anche in un browser web (per chiamare e mandare messaggi).

Google Hangouts

Cosa ci piace

  • Estremamente popolare.
  • Molteplici modi di chattare.
  • Potenti capacità di chat di gruppo.

Cosa non ci piace

  • Potrebbe essere difficile iniziare.

Hangouts supporta le videochiamate fino a 10 partecipanti (o 25 per gli utenti Business e Education). Aggiunge anche chiamate vocali, messaggi di testo e l’integrazione con altri servizi di Google, come Google Voice. Usatelo per fare chiamate vocali a qualsiasi numero di telefono nel mondo. Le chiamate ad altri utenti di Hangouts sono gratuite. Guarda queste cose fantastiche che puoi fare con Google Hangouts. Google Hangouts Costo : Gratis. Piattaforme: Android, iOS e web.

imo

Cosa ci piace

  • Chiamate di gruppo e one-to-one.
  • Molteplici modi di chattare.
  • Crittografia per la sicurezza.
  • Chiamate internazionali gratuite.

Cosa non ci piace

  • Non coś popolare come altre opzioni.

imo offre un set di funzioni standard per un’applicazione di videochiamata . Supporta video e chiamate vocali gratuite su 3G, 4G e Wi-Fi . Pụ essere usato per chat di testo tra individui e gruppi (fino a 100.000 membri !), e per condividere foto e video. Una bella caratteristica di imo è che le vostre chat e chiamate imo sono private e sicure perché sono criptate. imo Costo: Gratis. Piattaforme: Android e iOS.

Linea

Cosa ci piace

  • Supporta molti dispositivi.
  • Molteplici modi di chattare.
  • Alcune chiamate vocali sono gratuite.

Cosa non ci piace

  • Le funzioni di social network sembrano fuori luogo.
  • Non è solo per comunicare

Line offre funzioni comuni a queste applicazioni, come chiamate video e vocali, chat di testo e messaggi di testo di gruppo. Si differenzia dalle altre applicazioni perché include una piattaforma di pagamento mobile e funzioni di social network. Usa Line per connetterti ai tuoi account di social network e pubblicare stati, commentare gli stati dei tuoi amici e seguire celebrità e marchi. Line addebita un costo per le chiamate internazionali (vedi tariffe), mentre altri provider in questa lista offrono questo servizio gratuitamente. Line costo: Applicazione gratuita. Le chiamate internazionali in uscita sono a pagamento. Piattaforme: Android, Asha, BlackBerry, Chrome OS, Firefox OS, iOS, Mac, Windows e Windows Phone.

Skype

Cosa ci piace

  • Popolare e conosciuto.
  • Ampia compatibilità dei dispositivi.

Cosa non ci piace

  • Alcune chiamate non sono gratuite e i prezzi possono essere complessi.

Skype è una delle applicazioni di videochiamata più antiche, più conosciute e più utilizzate. Offre chiamate vocali e video, chat di testo, condivisione dello schermo e dei file , ecc. Supporta una vasta gamma di dispositivi, comprese alcune smart TV e console di gioco. L’applicazione è gratuita, ma le chiamate verso telefoni fissi e cellulari, coś come le chiamate internazionali, sono a pagamento o in abbonamento (vedi tariffe). Skype supporta le chiamate di gruppo fino a 50 persone. Costo di Skype: Applicazione gratuita. Si paga per le chiamate verso i telefoni fissi, i cellulari e i numeri internazionali. Piattaforme: Android, BlackBerry, iOS, Linux, Mac, Windows e Windows Phone. Pụ anche essere usato in un browser web.

Tango

Cosa ci piace

  • Chiamate gratis.
  • Chat di testo e video.

Cosa non ci piace

  • Microtransazioni in-app.
  • Funzioni di social network fuori luogo.

Non pagherai nessuna chiamata – internazionale, di rete fissa o altro – quando usi Tango, anche se offre acquisti in-app di e-card e pacchetti a sorpresa di adesivi, filtri e giochi. Tango supporta le chiamate vocali e video, la chat di testo e la condivisione di media. Tango ha alcune caratteristiche sociali, come le chat pubbliche e la possibilità di seguire altri utenti. Tango Messenger Costo: Applicazione gratuita, con acquisti in-app. Piattaforme: Android e iOS.

Tango ha cambiato sostanzialmente il suo obiettivo negli ultimi anni. È più concentrato sull’essere un social network di video dal vivo in questi giorni. Le sue funzioni di videochiamata sono ancora disponibili, peṛ.

Viber

Cosa ci piace

  • Video, voce e testo gratis per Viber.
  • Supporto per grandi gruppi.
  • Acquisti in-app.

Cosa non ci piace

  • Chiamate al cellulare a pagamento.
  • Acquisti in-app.

Viber soddisfa quasi tutti i requisiti di un’applicazione in questa categoria. Offre chiamate video e vocali gratuite, chat di testo con individui e gruppi fino a 250 persone, condivisione di foto e video e giochi in-app. Gli acquisti in-app aggiungono adesivi per ravvivare le tue comunicazioni. Le chiamate verso telefoni fissi e cellulari sono a pagamento; solo le chiamate da Viber a Viber sono gratuite. Costo di Viber: L’applicazione è gratuita, gli acquisti in-app e le chiamate verso telefoni fissi e cellulari sono a pagamento. Piattaforme: Android, iOS, Mac e Windows.

WhatsApp

Cosa ci piace

  • Tonnellate di piattaforme supportate.
  • Video gratuito, voce e chat di testo.
  • Condividi foto e video.

Cosa non ci piace

  • Solo conversazioni trasversali.

WhatsApp è diventato noto quando Facebook lo ha acquistato per 19 miliardi di dollari nel 2014. Da allora, è cresciuto fino a superare 1 miliardo di utenti mensili. WhatsApp offre una robusta serie di funzioni, tra cui chiamate e videochiamate gratuite da app ad app in tutto il mondo, la possibilità di inviare messaggi audio e di testo registrati, chat di gruppo e la possibilità di condividere foto e video. Whatsapp ha un limite di gruppo di 4. WhatsApp Costo: Applicazione gratuita. Piattaforme: Android, BlackBerry, iOS, Nokia, Windows Phone e web. Il web è solo per mandare messaggi, non per chiamare.

Perché non puoi avere FaceTime per Android

In teoria, FaceTime potrebbe essere compatibile con Android perché entrambi usano tecnologie audio, video e di rete comuni. Ma perché funzioni, Apple dovrebbe rilasciare una versione ufficiale di FaceTime per Android o gli sviluppatori dovrebbero creare un’applicazione compatibile. gli sviluppatori probabilmente non saranno in grado di creare un’applicazione compatibile in quanto FaceTime è crittografato end-to-end e per creare un’applicazione compatibile si dovrebbe rompere quella crittografia o ottenere che Apple la apra. Android pụ essere open source (anche se questo non è del tutto esatto) e consentire la personalizzazione da parte degli utenti, ma l’aggiunta di funzioni e personalizzazioni richiede la cooperazione di terze parti. È possibile che Apple possa portare FaceTime su Android, p ma è improbabile. Apple aveva originariamente detto che aveva intenzione di rendere FaceTime uno standard aperto, ma questo non è mai successo. Apple e Google competono nel mercato degli smartphone e mantenere FaceTime in esclusiva per l’iPhone dà ad Apple un vantaggio.

FaceTime non è l’unica tecnologia Apple che la gente vuole usare su Android. Molte persone amano anche iMessage. Impara a conoscere iMessage per Android e come ottenerlo e usarlo.

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

Ir arriba