Qual è il permesso di paternità – 6 passaggi

Dal 2007 è entrata in vigore nel nostro Paese una legge con la quale al padre sono stati concessi alcuni giorni di ferie per la nascita di un figlio. In questo modo potrai trascorrere del tempo con il tuo partner e il tuo neonato nei primi giorni di vita. Tale permesso deve essere richiesto tramite l'Istituto Nazionale di Previdenza Sociale per assentarsi dal lavoro durante questo periodo. Sai come richiederlo e come elaborarlo? Da questo sito .com spieghiamo cos'è il congedo di paternità.

Potrebbe interessarti anche: Come funziona il congedo di paternità Passaggi da seguire:

uno:

Il congedo di paternità è un diritto già riconosciuto nel nostro Paese a tutti quegli uomini che sono padri. Questi giorni devono essere presi lo stesso giorno in cui nasce il bambino e devi goderteli tutti di seguito.

Due:

Questo diritto è riconosciuto a tutti gli uomini iscritti al sistema di previdenza sociale . L'intero processo sarà svolto dall'Ufficio Risorse Umane della tua azienda, che sarà in grado di informarti su ciò di cui hai bisogno.

3:

In questi giorni il tuo stipendio non varierà , rimarrà lo stesso, ovvero ti verrà addebitato il 100% della base normativa.

4:

Il congedo di paternità varia a seconda del numero di figli che hai. Si stabilisce che per le famiglie numerose, ovvero per quelle famiglie già considerate numerose con il nuovo componente, il congedo di paternità sia fissato in 20 giorni.

5:

Affinché l'azienda possa espletare tutte le relative procedure, la lavoratrice deve consegnare il rapporto di maternità al Responsabile delle Risorse Umane e compilare il congedo di paternità che l'azienda fornirà. Si consiglia di richiederlo in anticipo per avere tutto pronto alla data.

6:

Se lo desidera, il padre può recarsi presso qualsiasi ufficio di previdenza sociale dove sarà correttamente informato delle leggi vigenti e di tutte le procedure al riguardo.

Se desideri leggere altri articoli simili a Cos'è il congedo di paternità , ti consigliamo di visitare la nostra categoria Legal.

Consigli

  • Elaboralo in anticipo.
  • Ottieni tutte le informazioni necessarie affinché non ci siano problemi dell'ultimo minuto.
  • Approfitta di questo congedo con la nuova famiglia.
Torna su