Come sbloccare il tuo telefono Samsung Galaxy

Quando si acquista uno smartphone, il dispositivo è normalmente bloccato alla rete dell’operatore. Questo significa che il telefono pụ funzionare solo con l’operatore da cui hai comprato il telefono, anche se è compatibile con un’altra rete. Se sai come sbloccare un telefono Samsung, puoi usarlo con il tuo operatore di fiducia.

Le informazioni contenute in questo articolo si applicano a tutti i modelli di smartphone Samsung Galaxy.

Come ottenere il numero IMEI del tuo Samsung Galaxy

Per iniziare, avrai bisogno del numero IMEI del tuo dispositivo. Puoi trovare questo numero nelle impostazioni del tuo dispositivo, o puoi fare come segue:

  1. Aprire l’applicazione del telefono sulla tastiera.
  2. Tipo *#06#. Il tuo telefono andrà immediatamente ad una schermata con i numeri IMEI e MEID.
  3. Inserire il numero IMEI completo (anche se di solito servono solo le prime 15 cifre), poi toccare OK per tornare alla tastiera del telefono .

Il numero IMEI è anche chiamato numero di serie, a volte indicato come S/N, su alcuni dispositivi Samsung Galaxy.

Sblocca il tuo telefono Samsung Galaxy attraverso il tuo operatore

Per sbloccare il tuo telefono attraverso il tuo operatore, devi essere normalmente il proprietario del dispositivo . Alcuni operatori richiedono anche un certo tempo per passare dopo aver pagato . Contatta il tuo operatore o controlla il sito web per vedere se il tuo telefono si qualifica. Avrai bisogno di avere il tuo IMEI a portata di mano, e ti potrebbe anche essere chiesto di fornire le password dell’account e altre verifiche dell’identità di . Se il tuo dispositivo si qualifica, il tuo operatore potrebbe essere in grado di sbloccarlo per utilizzarlo con altre carte SIM senza che tu debba fare nulla. In alternativa , possono fornire un codice di sblocco che è necessario inserire quando si inserisce una scheda SIM di un altro operatore.

Usa un servizio di sblocco di terze parti

Se il tuo telefono non è idoneo allo sblocco dal tuo operatore , ci sono siti web che vendono codici di sblocco. Devi fornire le informazioni sul tuo dispositivo, incluso il produttore, il modello e il numero IMEI . Entro un giorno o due, riceverai il tuo codice di sblocco nella tua casella di posta elettronica. Quando inserite una scheda SIM di un altro operatore, vi verrà richiesto di inserire il codice di sblocco. Ci sono una miriade di opzioni, quindi assicuratevi che il servizio che scegliete abbia recensioni positive e sia legittimo. Uno dei più quotati e affidabili è UnlockRiver . Servizi come questi di solito costano tra 50 e 150 per codice di sblocco. Devi sbloccare il tuo telefono solo una volta, ma ogni dispositivo deve essere sbloccato individualmente.

Una volta che il tuo telefono Galaxy è sbloccato , dovresti essere in grado di utilizzare le carte SIM di qualsiasi operatore in qualsiasi paese .

Sblocca il tuo Samsung Galaxy in un negozio di riparazioni

Alcuni negozi di riparazioni telefoniche sbloccano i telefoni a pagamento. In genere, dovete lasciare il vostro dispositivo presso il negozio per un giorno o due, e costerà circa lo stesso costo dell’utilizzo di un servizio online. La maggior parte dei negozi di riparazione userà semplicemente un sito web di sblocco per generare un codice per sbloccare il tuo dispositivo, quindi questa non è un’opzione raccomandata se sei comodo per farlo da solo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su