Sony WH-1000XM3, recensione e prezzo.

Leggi la recensione completa delle cuffie wireless Sony WH-1000XM3, le caratteristiche, i prezzi e tutti i vantaggi del prodotto!

Sony continua a innovare nelle cuffie a cancellazione di rumore e lancia il nuovo modello WH-1000XM3, che promette prestazioni ancora migliori del modello precedente. Queste cuffie non cambiano molto in termini di aspetto e caratteristiche tecniche rispetto ai modelli precedenti, ma sono in grado di offrire un’esperienza nuova e molto alta qualità, ad un prezzo non molto diverso da quello che è già sul mercato.

Caratteristiche tecniche:

Come abbiamo già detto, non ci sono particolari innovazioni tecniche in queste cuffie Sony WH-1000XM3, al punto che lo scheletro è lo stesso dei modelli precedenti, come il materiale plastico di cui sono fatte. Tuttavia, un lavoro significativo è stato fatto sul peso delle cuffie, che è 234 grammi, 20 grammi in meno di prima. Questo è un fattore cruciale, dato che devono essere indossati sulla testa per un tempo molto variabile. Inoltre, l’archetto è stato migliorato e sembra adattarsi più facilmente a tutti i tipi di testa e alle esigenze dei consumatori, anche se potrebbe essere un po’ troppo rigido. I cuscinetti auricolari sono fatti di uretano espanso, che distribuisce la pressione in modo uniforme e non è troppo morbido. Cị che è immediatamente evidente dopo il primo utilizzo è la sensazione che questi WH-1000XM3 offrono un suono migliore rispetto ai loro predecessori, con bassi distinguibili e discreti, in modo che in situazioni tranquille si pụ godere il suono di ogni strumento coinvolto. Non c’è distorsione nel suono e i toni alti sono molto chiari e sufficientemente discreti, tuttavia il volume massimo non è tra i più alti. Queste cuffie possono essere molto utili anche quando sono collegate a uno smartphone, poiché garantiscono una qualità eccezionale anche durante una telefonata, per la quale la funzione di cancellazione del rumore vi permetterà di parlare e ascoltare anche nell’ambiente più rumoroso. Per quanto riguarda i controlli touch, Sony ha fatto un ottimo lavoro, collocandoli in punti comodi e facilmente accessibili e, soprattutto, adatti a qualsiasi tipo di utente, dal dilettante all’utente meno esperto di tecnologia. La semplicità dei controlli è, infatti, veramente elementare, dato che basta premere a destra o a sinistra per cambiare la traccia musicale, su e giù per regolare il volume, premere due volte il pulsante centrale per attivare la riproduzione o la pausa e rispondere alle telefonate, e premere per qualche secondo per migliorare la voce. C’è anche la possibilità di impostare il suono surround in base alla situazione (Sala da concerto, Arena, Club, Concerti) e regolare l’equalizzatore in base a certi preset installati, come Bright, Quiet, Enthusiastic, Relaxed, ecc. Per quanto riguarda la connettività, le cuffie si regolano automaticamente in base alla qualità del suono e alla stabilità della connessione. Infine, c’è l’opzione Checkbox, una tecnologia che migliora la riproduzione dei contenuti, soprattutto quando c’è un rischio di perdita di qualità, come nel caso dei file MP3. Dotato di un microfono per chiamate telefoniche, Alexa Built-in, Google Assistant e Siri.

Performance.

Come già accennato, le cuffie Sony WH-1000XM3 offrono prestazioni di prim’ordine, sia in termini di chiarezza e pulizia del suono, sia per una vestibilità davvero comoda e leggera. Da questo punto di vista, una delle sue caratteristiche principali è la capacità di evitare l’effetto «choking», cioè la sgradevole sensazione di pesantezza e rigidità nella testa che molte altre cuffie danno, impedendo efficacemente un uso prolungato. Il Sony WH-1000XM3 è, infatti, dotato di una funzione di ottimizzazione che permette alle cuffie di adattarsi al modo in cui l’utente sceglie di indossarle. Se, per esempio, i capelli vengono lasciati tra le cuffie e le orecchie, o anche in base alla pressione atmosferica, come avviene durante i viaggi in aereo. Un altro fattore che migliora le prestazioni di queste cuffie è che la cancellazione del rumore non colpisce le basse frequenze a tutti, coś si pụ continuare ad ascoltare la musica senza compromettere la qualità del suono. Per quanto riguarda la durata della batteria, ci sono buone notizie anche da questo lato, perché rimane sopra le 40 ore, come nei modelli precedenti, in caso di uso wireless in condizioni normali, mentre 30 ore quando la modalità di cancellazione del rumore è attivata. Inoltre, l’auricolare è dotato di un sistema automatico che comunica sia il consumo della batteria che il livello di carica rimanente.

Design.

Il design è uno dei principali punti di forza delle nuove cuffie Sony WH-1000XM3, anche se non differiscono molto dal modello precedente. Inoltre, questa volta, i progettisti hanno aggiunto una porta Type-C, utile per la ricarica, mentre nel complesso l’estetica rimane semplice ma attraente, soprattutto in possesso di un comfort davvero invidiabile. Si tratta, infatti, di un modello che potrebbe essere indossato per una giornata intera senza particolari problemi o fastidi, perché non pungono le orecchie o la testa e sono molto leggeri. La loro forma morbida e arrotondata li rende un modello unisex per tutte le età e garantisce una dimensione molto piccola grazie al meccanismo di piegatura, che li rende coś compatti da scomparire in un cassetto o in un elegante astuccio. Inoltre, il cuscino sopra l’archetto è più morbido, il padiglione è leggermente più spesso di prima e, invece della classica porta Micro USB, è stata inserita una porta USB-C. Ci sono due pulsanti sul padiglione sinistro, uno per accendere e gestire il Bluetooth e l’altro per attivare la modalità di cancellazione del rumore. Sul lato destro, invece, ci sono i controlli touch per regolare il volume, cambiare le tracce, ecc.

Cancellazione del rumore.

Tra i molti modelli di cuffie a cancellazione di rumore, le Sony WH-1000XM3 sono senza dubbio tre delle migliori. Offrono una qualità eccezionale e un’efficienza che supera tutte le aspettative. Questo grazie al processore HD Noise Cancelling QN1 che, secondo i commenti e le informazioni rilasciate da Sony stessa, è quattro volte più efficace del suo predecessore. Inoltre, tramite l’app disponibile per il download su smartphone e tablet, è possibile scegliere quale dei venti livelli di intensità di cancellazione disponibili è più adatto alla situazione e al luogo in cui ci si trova. Le tre modalità disponibili – nessuna cancellazione, valore personalizzato e massima cancellazione – possono essere controllate direttamente dalle cuffie. Grazie alla funzione «Quick Attention», che si attiva tenendo premuto il pulsante sul lato destro dell’auricolare, è possibile migliorare i toni alti e godere di un suono chiaro e nitido, sia che si stia ascoltando la musica o facendo una chiamata.

Feedback degli utenti.

Basta fare una ricerca sui motori di ricerca o sui principali negozi online per leggere le opinioni e le recensioni che decine di utenti hanno lasciato sulle cuffie Sony WH-1000XM3. Si tratta di recensioni quasi interamente positive, che evidenziano i vantaggi di queste innovative cuffie a cancellazione di rumore, con particolare attenzione al comfort e alla funzionalità. In entrambi i casi, la stragrande maggioranza dei tester sono stati soddisfatti, in particolare con il peso leggero, la semplicità e la versatilità dell’app e dei controlli touch, e la durata della batteria. La cancellazione del rumore, d’altra parte, è un grande passo avanti rispetto ai modelli precedenti, ma ancora non perfetto. Per molti utenti che hanno acquistato le cuffie Sony WH-1000XM3, questo è un modello ideale per essere utilizzato in qualsiasi situazione o necessità, dal lavoro all’hobby, dal gioco alle telefonate.

Prezzo:

Puoi comprare il tuo nuovo Sony WH-1000XM3 direttamente da Amazon al prezzo di 219,00 €

Sony WH-1000XM4:

Conclusione.

Con questo modello, Sony dimostra ancora una volta di essere uno dei principali produttori di cuffie a cancellazione di rumore. Il WH-1000XM3, infatti, pụ oggi essere considerato il migliore del settore, sia per la sua qualità che per la completezza dei suoi servizi e delle sue funzioni. Sono comodi, leggeri, hanno un’eccellente durata della batteria e, soprattutto, possono essere utilizzati in una grande varietà di contesti, anche in quelli più rumorosi e affollati. Tra l’altro, rispetto al modello precedente, Sony ha deciso di non adeguare il costo, rendendo il rapporto qualità-prezzo uno dei migliori in circolazione.

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.

Ir arriba