Struttura di un relatore

Qual è la struttura di un rapporto?

Struttura del rapporto:

  1. Identificazione: include i dati che ti permettono di identificare il tuo testo in modo generale.
  2. Tema, problema e tesi proposta:
  3. Struttura, sviluppo del testo letto e conclusioni:
  4. Processo di interpretazione:

Che cos'è un rapporto e un esempio?

In questo articolo parleremo di cos'è un relatore e dei suoi esempi? Dal momento che è definito come un testo accademico in cui è possibile esporre un argomento il cui oggetto di studio è il suo autore. Il tutto attraverso una lettura meticolosa e un'analisi completa delle varie risorse linguistiche.

Video: Struttura di un relatore

Torna su