Hai bisogno dell’app Trova il mio iPhone per trovare un iPhone perso?

Google Assistant è un utile strumento che ti permette di interagire con il tuo telefono attraverso comandi vocali. È anche un funzionale assistente virtuale che pụ lanciare applicazioni, estrarre informazioni ed eseguire una serie di altri compiti. Se hai scoperto che Google Assistant non funziona con il tuo telefono Google , potresti avere un problema di compatibilità, un problema di configurazione, dati corrotti nella tua app Google , o uno qualsiasi di una serie di altri problemi.

Come scoprire se Google Assistant è compatibile con il tuo telefono

Quando Google Assistant apparve per la prima volta, funzionava solo su un piccolo numero di telefoni. La compatibilità è aumentata da allora, ma il tuo telefono deve ancora soddisfare alcune specifiche minime. Se il tuo telefono non soddisfa questi requisiti, non pụ eseguire l’Assistente Google . Ecco i requisiti di Google Assistant:

  • Android 5.0 o superiore
  • Google app versione 6.13 o superiore
  • Servizi Google Play installati
  • Almeno 1.0 (Android 5.0+) a 1.5 (Android 6.0+) GB di memoria
  • Configurare una lingua supportata
  • Google app v. 6.13 o superiore.

Google Assistant funziona con un gran numero di lingue, tra cui cinese (tradizionale), danese, olandese, inglese, francese, tedesco, hindi, indonesiano, italiano, giapponese, coreano, norvegese, polacco, portoghese (Brasile), russo, spagnolo, svedese, thai e turco. Tuttavia, il riconoscimento vocale funziona meglio con l’inglese.

Risoluzione di altri problemi dell’Assistente Google

Se l’Assistente Google è compatibile con il tuo telefono e non funziona, prova i seguenti passi di risoluzione dei problemi:

  1. Assicurati che l’Assistente Google sia acceso. Google Assistant è attivo di default su alcuni dispositivi, ma ci sono casi in cui è necessario attivarlo prima. Alcuni dispositivi Android richiedono di scaricare l’applicazione Google Assistant da Google , piuttosto che includerla con l’applicazione Google. Se questo è il caso del tuo telefono, scaricalo direttamente dal negozio Google Play.
  2. Sul tuo dispositivo Android , tocca e tieni premuto il pulsante home. In alternativa, dire ” OK Google” o “Hey Google”.
  3. In basso a destra, seleziona esplora (Sembra una bussola. )
  4. In alto a destra, seleziona l’avatar del tuo profilo , poi seleziona Impostazioni.
  5. Selezionare Assistente .
  6. Sotto Dispositivi di assistenza, selezionare il dispositivo Android .
  7. Assicurati che Google Assistant sia abilitato.
  8. Assicurati che il rilevamento “Hey Google” sia abilitato. Aprire l’applicazione Google come mostrato in passi 2-6 , e poi assicurarsi che Hey Google e Google Assistant siano abilitati.
  9. Assicurati che il tuo microfono funzioni. Google Assistant non funziona se non pụ sentirti. Fate un’ispezione visiva del vostro microfono e assicuratevi che non sia bloccato da detriti. La pulizia di un microfono è simile alla pulizia di una porta di ricarica, e si possono usare cose come aria compressa e stuzzicadenti per rimuovere accuratamente polvere, sporco e altri materiali.
  10. Prova ad usare Google Assistant in una zona tranquilla. Se i comandi “ Okay Google” e “Hey Google ” non funzionano e ti trovi in una zona rumorosa, spostati in uno spazio tranquillo e riprova. Google Assistant è abbastanza bravo a captare la tua voce tra la folla , ma un eccessivo rumore di fondo pụ impedirgli di funzionare correttamente.
  11. Controlla la tua connettività. L’Assistente Google non gira solo sul tuo telefono. L’app trasmette i tuoi comandi vocali ai server di Google, che fanno il lavoro pesante. Assicurati di poter accedere a Internet e controlla se altre app che richiedono la connettività dati funzionano. Prova a passare a una rete Wi-Fi se è disponibile.
  12. Riavviare il telefono. In alcuni casi, ci pụ essere un problema con il tuo Assistente Google o l’app Google che un semplice riavvio pụ risolvere.
  13. Cerca su Twitter #googleassistant, controlla il forum di supporto Google Assistant e controlla il subreddit dedicato a Google Assistant. Fare questo tipo di ricerca pụ rivelare se c’è un problema generale con Google Assistant nel suo complesso o un nuovo bug con Google Assistant che riguarda il tuo telefono o la versione di Android che stai usando. Se non vedi persone che si lamentano in nessuno di questi posti, allora il problema è probabilmente dalla tua parte.
  14. Spegni Bixby, se il tuo telefono lo ha abilitato, perché pụ interferire con l’Assistente Google. Lo stesso vale se avete Alexa sul vostro telefono. Assicurati che Google Assistant sia l’unico assistente virtuale attivo sul tuo telefono, e controlla se funziona.
  15. Aggiorna Google Play Services se non hai l’ultima versione. Google Assistant richiede Google Play Services, quindi ritardare gli aggiornamenti pụ causare l’interruzione del funzionamento.
  16. Aggiorna Android se non hai l’ultima versione. Se hai Android 4.4 o precedente installato sul tuo telefono, Google Assistant non è disponibile . Aggiornare a una versione più recente, o aggiornare il telefono se non è più possibile aggiornare il sistema operativo . Anche se Google Assistant è compatibile con Android 5.0 e più recente , potrebbe esserci qualche conflitto tra l’hardware del tuo telefono, la versione di Android che hai installato e Google Assistant.

    Se non stai usando l’ultima versione di Android disponibile per il tuo telefono, aggiorna completamente il tuo telefono e poi controlla se Google Assistant funziona.

  17. Riallena il modello vocale di Google Assistant. Google Assistant è in grado di capirti solo se ha un buon modello di voce. Se non è stato configurato correttamente in prima, o se il modello vocale è danneggiato, non funzionerà correttamente. Per riaddestrare il modello vocale segui i passi 2-6, poi vai a Voice Match > Voice Model > Retrain voice model.
  18. Se l’Assistente Google non funziona ancora, e avevi recentemente aggiornato l’app Google poco prima che il problema iniziasse, questo potrebbe essere il problema.

Cosa fare quando Google Assistant smette di funzionare dopo un aggiornamento

Google a volte interrompe la funzionalità di Google Assistant quando si aggiorna l’app Google, ed è anche possibile che i dati dell’app sul tuo telefono vengano corrotti. Quando questo accade, l’opzione migliore è quella di eliminare i dati memorizzati localmente e tornare a una versione precedente dell’app, se possibile. In alcuni casi, disinstallare gli aggiornamenti delle app di Google e reinstallarli risolverà il problema; in altri casi, dovrai disinstallare l’aggiornamento e aspettare che Google attui una correzione che funzioni con il tuo hardware specifico. Ecco come cancellare la cache delle applicazioni di Google e disinstallare gli aggiornamenti:

  1. Vai a Impostazioni > Apps > Google.

    Invece di Applicazioni , potresti vedere Applicazioni e notifiche, o un’altra opzione simile.

  2. Premere Storage .
  3. Premere Cancellare cache.
  4. Premere Gestire la memorizzazione .
  5. Premere Cancellare tutti i dati .
  6. Tornare alla schermata precedente e premere ? menu (tre punti verticali ) o More, se uno è disponibile sul vostro telefono.
  7. Toccare Disinstalla aggiornamenti, quindi toccare OK .

    Questa opzione non è disponibile su tutte le versioni di Android. Se non lo vedete, non potrete provare questa soluzione.

  8. Riavvia il tuo telefono e controlla se Google Assistant funziona.
  9. Se Google Assistant ancora non funziona, prova ad aggiornare l’applicazione Google. Se a questo punto non funziona ancora, dovrete aspettare che Google rilasci una correzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su