5 modi di usare il Bluetooth in auto

Praticamente ogni telefono venduto oggi è dotato di una radio Bluetooth integrata, e una percentuale crescente di sistemi di infotainment per auto, unità principali aftermarket e dispositivi aggiuntivi fanno anch’essi uso del protocollo, lasciandoci una grande varietà di modi diversi per usare Bluetooth durante la guida. Ecco cinque dei migliori modi per usare il Bluetooth nella tua auto.

Fare e ricevere telefonate

Se volete continuare a leggere questo post su "[page_title]" cliccate sul pulsante "Mostra tutti" e potrete leggere il resto del contenuto gratuitamente. ebstomasborba.pt è un sito specializzato in Tecnologia, Notizie, Giochi e molti altri argomenti che potrebbero interessarvi. Se desiderate leggere altre informazioni simili a [page_title], continuate a navigare sul web e iscrivetevi alle notifiche del blog per non perdere le ultime novità.

Seguir leyendo


Per molti anni, le telefonate sono state l’uso principale del Bluetooth in auto. La maggior parte delle unità principali di fabbrica e gli stereo aftermarket usano anche il Bluetooth per ricevere le chiamate fatte dal telefono. Se la tua unità principale dell’auto non supporta il Bluetooth, puoi acquistare un kit per auto Bluetooth, che aggiunge la funzionalità wireless che stai cercando.

Questo profilo è chiamato Hands-Free Profile (HFP). La maggior parte dei telefoni, le unità principali e molti kit Bluetooth con HFP permettono di fare e ricevere chiamate, comporre numeri con comandi vocali e accedere alla rubrica.

Invio e ricezione di messaggi di testo

Frederic Cirou / Getty Images

Sinonimo di “invio di messaggi di testo”, SMS è la funzione primaria di messaggistica per la maggior parte degli utenti di telefoni. Mentre non si dovrebbe mai mandare messaggi durante la guida, è comune ricevere messaggi durante la guida, il che pụ distrarre. Fortunatamente, il Bluetooth ha una soluzione per inviare e ricevere messaggi di testo senza togliere gli occhi dalla strada.

Molti sistemi di infotainment e unità principali hanno la funzionalità MAP (Message Access Profile) Bluetooth. Permette agli utenti di visualizzare i messaggi di testo ricevuti sul loro telefono. Se combinato con la funzionalità text-to-speech e una varietà di risposte predefinite, il Bluetooth texting permette agli utenti di inviare messaggi di testo in un ambiente a mani libere, esattamente cị che è necessario sulla strada.

Trasmetti musica in streaming senza fili

Jeffrey Coolidge / Getty Images

Se l’unità principale e il telefono supportano il profilo A2DP (Advanced Audio Distribution Profile), puoi trasmettere audio stereo in streaming senza fili all’unità principale. Questo è un ottimo modo per ascoltare qualsiasi musica o audio memorizzato sul tuo telefono. Si pụ anche utilizzare per lo streaming di musica e podcast, a condizione di avere il permesso di dati o di aver scaricato il contenuto in anticipo.

Se il tuo telefono e l’unità principale supportano anche l’Audio/Video Remote Control Profile (AVRCP), puoi fare un passo avanti e controllare effettivamente la riproduzione dall’unità principale. Questo profilo permette ad alcune unità principali di visualizzare i metadati come i nomi degli artisti, i titoli delle canzoni e le copertine degli album.

Porta Internet nella tua auto

Paul Bradbury / Getty Images

Alcuni sistemi di infotainment e unità principali sono dotati di supporto integrato per Pandora, Spotify e altre applicazioni di streaming. Tuttavia, senza contenuti pre-scaricati, avrete bisogno di dati wireless per usarli. Finché si è a proprio agio con i dati, è possibile trasmettere qualsiasi contenuto audio da Internet attraverso gli altoparlanti dell’auto. Un’alternativa è quella di utilizzare un hotspot mobile, ma la tua unità principale dovrà supportare il Wi-Fi o lavorare con qualche altro tipo di protocollo hotspot.

Diagnostica i tuoi problemi al motore

Sam Edwards / Getty Images

Se hai uno smartphone Android, puoi estrarre i codici, controllare i PID e forse anche diagnosticare la tua spia del motore, tutto tramite un adattatore Bluetooth OBD-II. La chiave di questi piccoli strumenti di scansione è l’ingegnoso microcontrollore ELM327. Tutto quello che devi fare è scaricare un’applicazione scanner, collegare uno di questi strumenti di scansione al connettore OBD-II della tua auto e accoppiarlo con il tuo telefono. Sarete quindi in grado di diagnosticare qualsiasi problema del motore, o almeno di provarci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su