Bisogna usare iTunes con un iPhone o iPod?

Per anni, iTunes è stato il software che i proprietari di iPhone, iPod e iPad hanno dovuto usare per sincronizzare musica, video, e-book e altri contenuti con i loro dispositivi. Tuttavia, molte cose sono cambiate. Ad alcune persone non piacciono i cambiamenti che Apple ha apportato all’interfaccia iTunes e alle sue caratteristiche. Molti altri non usano affatto il computer con i loro dispositivi mobili e scaricano i contenuti direttamente su di essi, cosa che non era possibile quando iTunes ha debuttato. Se vi trovate in uno di questi gruppi o avete un altro motivo per evitare iTunes, potreste chiedervi se dovreste usare iTunes con i vostri dispositivi iOS. La risposta è no. Non c’è bisogno di usare iTunes. Avete altre opzioni.

Le informazioni contenute in questo articolo si applicano a iPhone e iPad che eseguono iOS 12 o iOS 11.

Sincronizzazione solo con iCloud

Anche se combinare iTunes e un Mac o PC era l’unico modo per gestire i dati del tuo dispositivo ed effettuare backup, non è più coś. In questo caso, si usa iCloud, un servizio gratuito di Apple che include 5GB di spazio sui server di Apple per il backup dei file essenziali.

Attivazione di iCloud Backup

Quando si attiva iCloud Backup sul tuo iPhone o iPad, il dispositivo esegue automaticamente il backup finché è collegato all’alimentazione e al Wi-Fi.

  1. Aprite l’applicazione Settings sul vostro iPhone.
  2. Tocca il tuo nome nella parte superiore dello schermo.
  3. Selezionare iCloud dalle opzioni che appaiono.
  4. Scorrere verso il basso e toccare iCloud Backup
  5. Spostare il cursore accanto a iCloud Backup sulla posizione On/Verde.

iCloud Backup esegue automaticamente il backup di quanto segue:

  • Dati delle app
  • Backup di Apple Watch
  • Messaggi di testo iMessage e SMS
  • Lo storico dei tuoi acquisti dai servizi Apple
  • Suonerie
  • Visual Voicemail
  • Impostazioni HomeKit
  • Impostazioni

Invece di fare il backup della musica acquistata, libri e applicazioni, il backup registra solo la cronologia degli acquisti di Apple, poiché è possibile riscaricarli direttamente. In alcuni casi, questo pụ richiedere iTunes.

Questo backup automatico non fa il backup della musica non Apple o di altri acquisti fatti altrove. Tuttavia, puoi scegliere di fare il backup di tutte le tue foto e altri tipi di file sul cloud, se hai abbastanza spazio. Più spazio viene ad un prezzo accessibile:

  • 5GB – gratis
  • 50GB – $0.99/mese
  • 200GB – $2.99/mese
  • 2TB – $9.99/mese

Scaricare contenuti direttamente su iPhone

Puoi scaricare applicazioni sul tuo iPhone o iPad direttamente attraverso l’app App Store. Tocca l’icona Books o una delle tante app di libri per scaricare libri. iTunes non è richiesto per entrambi. C’è un’app Musica sull’iPhone, ma è per riprodurre musica, sia dalla tua libreria o come parte di un abbonamento Apple Music, non per comprare nuova musica. Per questo, devi cercare altrove un sostituto di iTunes.

Software di gestione musicale vs. iTunes iTunes

Ci sono una manciata di programmi che offrono funzioni simili a iTunes, come la gestione della tua musica e la sincronizzazione con il tuo iPhone, per esempio. Mentre possono sostituire iTunes in alcune funzioni, hanno tutti alcune importanti limitazioni:

  • alternative pụ essere pagato, mentre iTunes è gratuito.
  • Non offrono accesso all’iTunes Store per acquistare musica, film e altri contenuti.
  • Non ti permettono di accedere con il tuo Apple ID, quindi funzioni come iTunes Match e iCloud Music Library non sono disponibili l es.
  • Non tutti supportano i podcast, il noleggio e la riproduzione di film e lo streaming radio.
  • Apple non li supporta, e non sarai in grado di ottenere il supporto Apple per utilizzare il tuo dispositivo con loro.

Questa è una seria lista di svantaggi, ma se sei frustrato da iTunes o sei curioso di vedere cos’altro c’è là fuori, potresti voler considerare alcune di queste alternative a iTunes:

  • CopyTrans: Programma facile da navigare e affidabile per trasferire file su dispositivi iOS. Permette anche di copiare musica da qualsiasi dispositivo mobile a un computer (iTunes non lo fa), tra le altre cose.
  • Syncios: Funziona con dispositivi iOS e Android e si integra con alcuni servizi video come YouTube. È gratuito e facile da usare per il backup rapido e la condivisione di file multimediali tra i dispositivi e un computer.
  • Wondershare TunesGo: Un’altra buona opzione per gestire i dispositivi iOS e Android e tutti i tuoi file multimediali. La prova gratuita permette di provare prima di comprare.

Altri posti per ottenere musica e libri

Se non vuoi comprare musica, film o libri attraverso l’iTunes Store, le tue opzioni sono numerose. Puoi scegliere tra diversi negozi di download di musica, come Spotify e Amazon Music, o accedere alla musica attraverso una delle tante applicazioni musicali gratuite come Pandora e iHeart Radio. Se gli e-book sono la tua passione, ci sono molti siti di e-book e audiolibri, molti dei quali gratuiti.

Vale la pena abbandonare iTunes?

Mentre iTunes pụ causare alcune frustrazioni, e ci sono buone alternative per alcune funzioni, vale la pena ricordare che l’ecosistema di Apple è strettamente integrato. Molte delle altre opzioni richiedono l’installazione di applicazioni o l’accesso a servizi online e combinano più servizi per sostituire quello che iTunes offre in un solo posto. Vale la pena esplorare le vostre opzioni nel caso in cui scopriate un’opzione migliore per le vostre esigenze, ma comprare un dispositivo Apple significa che state, almeno in una certa misura, comprando nell’ecosistema Apple.

Related Stories

Llegir més:

Call of Duty: World at War PS3 Trucchi e...

Call of Duty: World at War è il quinto gioco della serie...

Come cancellare i cookie su Android

I cookie sono piccoli file di testo che alcuni siti web collocano sul tuo...

Come risolvere il codice di errore Netflix NW-2-5

Il codice di errore Netflix NW-2-5 indica un problema di connettività di rete,...

Perché i metadati delle canzoni sono importanti?

I servizi musicali come iTunes, Apple Music e Spotify rendono facile la...

Bisogna usare iTunes con un iPhone o iPod?

Per anni, iTunes è stato il software che i proprietari di iPhone, iPod e...

Come scegliere il miglior servizio video PlayStation

Diciamo che è stata una lunga giornata e volete usare la vostra PlayStation 3...