Come usare Pie Control sul tuo Android

Pie Control è un’applicazione gratuita per Android che ti permette di impostare menu nascosti che spuntano dagli angoli e/o dai lati del tuo dispositivo che puoi riempire con quello che vuoi, dandoti accesso istantaneo ad essi ogni volta che vuoi. Per esempio, se apri sempre il browser Chrome, la tua app di posta e alcuni degli stessi siti web, e ti piace spegnere Wi-Fi quando esci di casa, basta aggiungere un pulsante per ciascuno e poi scorrere per far apparire il menu e selezionare rapidamente cị che ti serve.

Le istruzioni che seguono dovrebbero applicarsi indipendentemente da chi ha fatto il tuo telefono Android: Samsung, Google, Huawei, Xiaomi, ecc.

Come ottenere l’app Pie Control

Pie Control è un’app gratuita disponibile nel Google Play Store, coś non dovrai fare il root del tuo dispositivo o preoccuparti di impostare il Xposed Framework solo per ottenere i menu cool. L’applicazione è gratuita per la maggior parte e probabilmente non ha bisogno di essere aggiornata per la maggior parte delle persone, ma ci sono alcune opzioni che non è possibile utilizzare a meno che non si paghi la versione premium . Ne parleremo più tardi.

Cosa puoi fare con Pie Control

Hai il pieno controllo su come vuoi che siano i tuoi menu. Ecco alcune delle cose che puoi fare con Pie Control:

  • Lancia qualsiasi app installata
  • Esegui scorciatoie che possono comporre un contatto specifico, avviare indicazioni per un luogo prestabilito, inviare un messaggio di testo a un contatto specifico, aprire un compito Tasker, avviare una playlist musicale, ecc.
  • Attivare vari strumenti e attivare diverse impostazioni sul dispositivo Android; Ad esempio, controllare il volume, disattivare/attivare il Wi-Fi o il Bluetooth, aprire la fotocamera, visualizzare il registro delle chiamate, avviare comandi vocali come con Google Assistant, aprire la tastiera per comporre un nuovo numero, e altro
  • Aprire un URL di tua scelta che preconfiguri nell’app
  • Visualizzare e creare note
  • Accedere a ancora più cose tramite cartelle che possono contenere tutto quanto sopra (app, collegamenti, strumenti,
  • Vedi l’orologio e una comoda barra della batteria che circonda il menu circolare

Tutto quanto sopra è accessibile dal menu a discesa, e l’applicazione Pie Control è quella che ti permette di personalizzare il tutto in modo da poter scegliere esattamente cosa dovrebbe contenere il tuo menu circolare, di che colore dovrebbero essere le cose, quanto grandi dovrebbero essere le icone, quanto dello schermo dovrebbe occupare il menu, quali icone usare per le applicazioni nel menu (puoi installare set di icone), quante colonne dovrebbero avere le cartelle, e coś via. Pie Control non si limita a un solo menu. Non solo il menu laterale/inferiore pụ essere diverso dal menu che viene tirato dagli angoli dello schermo, ma ogni launcher ha anche più livelli che compongono il menu a forma di torta, e ogni opzione all’interno di ogni livello pụ contenere un’opzione a pressione lunga, coś che ogni fetta della torta pụ avere due funzioni.

Pie Control Premium

La versione premium di Pie Control vi dà alcune caratteristiche in più, se ne avete bisogno, ma l’edizione gratuita è ancora molto utilizzabile coś com’è. Ecco cosa ti permette di fare l’acquisto di Pie Control Premium:

  • Sblocca i tre livelli e i 50 pulsanti nel menu laterale, coś come i tre livelli e i 30 pulsanti nel menu d’angolo
  • Abilita l’opzione per creare più di una cartella

Dovresti provare la versione gratuita a pieno regime per vedere davvero se hai bisogno di acquistare le altre caratteristiche. Ecco cosa pụ fare l’edizione gratuita per quanto riguarda le caratteristiche solo premium:

  • Il menu laterale/inferiore supporta tre livelli , ma solo il primo e metà del secondo sono liberi (20 pulsanti in totale). Gli altri pulsanti (gli altri 30) e i livelli rimanenti non possono essere aggiunti se non si paga.
  • Solo il primo livello del menu nell’angolo pụ contenere pulsanti (ce ne sono sei) a meno che non si paghi per sbloccare gli altri due livelli (per ottenere altri 24 pulsanti).
  • È possibile modificare una cartella nell’edizione gratuita, mentre la versione premium permette di aggiungerne altre.

Scegli Premium in una delle schermate principali dell’applicazione per acquistare Pie Control Premium. Ecco alcuni screenshot di Pie Control, insieme alle istruzioni su come usare l’applicazione:

Pie Control menu principale

Ci sono tre schede principali lungo la parte superiore di Pie Control che ti permettono di passare da una opzione all’altra. Corner e Side sono molto simili ma servono a manipolare i menu che escono dall’angolo o dal lato dello schermo. La scheda Etc è dove si trovano le opzioni per manipolare cartelle, URL e voci del blocco note. Backup & Restore è disponibile anche in questa scheda, per eseguire il backup di tutto cị che riguarda il tuo menu, compresi i pulsanti, le impostazioni di dimensioni personalizzate, gli URL , ecc.

Impostare le opzioni dell’area in

Footer Control Dopo aver selezionato Side o Corner nel menu principale, il pulsante Active Area è dove si pụ regolare l’accesso al menu. Come potete vedere nell’anteprima del bordo colorato a sinistra dello screenshot qui sopra, il menu laterale è abbastanza alto (l’altezza è impostata al massimo), il che significa che potete passare il dito da qualsiasi punto di quel lato per richiamare il menu. Comunque, ho impostato il mio per non essere troppo spesso (Width è piccolo), coś non sarà coś facile attivare accidentalmente il menu, ma potrebbe anche rendere più difficile aprire il menu quando voglio. La posizione di questo menu è impostato al centro, il che significa che come per il menu laterale, è posizionato direttamente al centro del lato dello schermo e pụ essere aperto facendo scorrere un dito da qualsiasi punto di quell’area. Potete cambiare queste impostazioni per essere qualsiasi cosa vogliate, e se scorrete un po’ più in basso, potete vedere che i menu a sinistra, a destra e in basso possono avere dimensioni uniche ed essere posizionati in modo diverso sullo schermo. Il menu orizzontale è lo stesso, ma designa come il menu deve apparire quando il dispositivo è in modalità orizzontale .

Aggiungere pulsanti ai livelli in Pie Control

Pie Control separa i pulsanti in diversi livelli, chiamati Livelli. I livelli sono divisi in pulsanti che, se premuti, apriranno qualsiasi cosa su cui è impostato il pulsante, che spiega qui sotto. Tuttavia, all’interno di ogni pulsante c’è anche un sottotasto che è utilizzabile solo se viene fatta una pressione lunga sul pulsante primario . Livello 1 è quello più vicino al centro del menu. Cioè, quello più vicino al lato, al fondo o all’angolo dello schermo (a seconda del menu che state usando). I pulsanti che vengono aggiunti qui sono sulla parte più interna del cerchio. Livello 2 e Livello 3 sono più lontani dal centro del menu e vengono più al centro dello schermo .

Alcuni dei pulsanti del livello 2 e tutti i pulsanti del livello 3 non sono compatibili con la versione gratuita di Pie Control.

Per cambiare cị che i pulsanti di Pie Control fanno effettivamente, tocca l’opzione in alto nelle impostazioni di ogni livello, poi scegli tra le seguenti, ognuna con il proprio set di opzioni:

  • Applicazioni: Seleziona questa opzione per scegliere qualsiasi applicazione installata che desideri avere come pulsante nel tuo menu.
  • Scorciatoie: Usalo per mettere una scorciatoia a una qualsiasi di queste cose nel tuo menu: libri, contatti, chiamata diretta, messaggio diretto, indirizzi, cartella Dropbox, playlist musicale, dettagli sul traffico attuale e altro ancora.
  • Strumenti: Usare questo menu per richiamare la ricerca, casa, indietro, applicazioni recenti, o per aprire/creare note. Pụ anche essere usato per aggiungere controlli Android al tuo menu, come per fare uno screenshot o per attivare/disattivare il Wi-Fi o il Bluetooth.
  • Scorciatoie web: Usalo per fare un pulsante che apre un URL di tua scelta.
  • Cartelle: Se vuoi che il tuo pulsante ti porti a una cartella che hai creato (vedi sotto), usa questa opzione.

Le opzioni in basso che vedete nel nostro esempio («Lifewire», «A NYC» e «Bluetooth») è l’opzione di selezione lunga che è accessibile solo nel menu quando si tiene premuto la funzione principale ( «Chrome», «Maps» o «Wi-Fi» nel nostro esempio). Le opzioni di selezione lunga sono identiche alle opzioni di selezione singola, con l’unica differenza di come sono accessibili nel menu.

Altre opzioni di Pie Control

Etc è un’opzione nel menu principale di Pie Control che ti porta all’area dove puoi modificare la cartella di default, aggiungere altre cartelle (se hai pagato per il premium ), cambiare o aggiungere URL , e fare note che puoi vedere dal tuo menu. Le cartelle sono un ottimo posto per aggiungere azioni che sono correlate, ma possono davvero essere utilizzate per qualsiasi cosa, come ad esempio espandere il menu senza pagare per l’accesso a livelli aggiuntivi. Puoi cambiare il nome della cartella di default e aggiungere ogni sorta di cose ĺ dentro, come scorciatoie di applicazioni, URL e qualsiasi altra cosa supportata da Pie Control. Il menu Webs è dove aggiungi gli URL che vuoi mettere nel tuo menu. Una volta che ne avete fatto qualcuno, basta sceglierne uno dall’opzione delle scorciatoie web quando aggiungete un nuovo pulsante. Notepad pụ essere utilizzato per annotare note veloci o promemoria in modo che, come tutto il resto in questa applicazione, è possibile accedervi rapidamente se si aggiunge Notepad come pulsante (dalla sezione Strumenti). All’interno dei menu Corner e Side c’è un pulsante chiamato Options che permette di impostare altre opzioni. Qui è dove potete disattivare o attivare l’orologio e/o la barra della batteria , scegliere la dimensione del menu circolare e delle icone, e scegliere un colore di sfondo per tutto il menu e la sezione della batteria. Accanto a quel menu ce n’è un altro chiamato Options detail, dove si pụ scegliere un modo diverso di selezionare i pulsanti, ad esempio richiedendo un tocco invece di una semplice azione di swipe per selezionare. Alcune altre cose che puoi cambiare in questo menu è il tempo di ritardo della selezione lunga, un interruttore per passare a un orologio 24 ore, e un’opzione per disabilitare lo sfondo della barra della batteria.

Related Stories

Llegir més:

Bisogna usare iTunes con un iPhone o iPod?

Per anni, iTunes è stato il software che i proprietari di iPhone, iPod e...

Come scegliere il miglior servizio video PlayStation

Diciamo che è stata una lunga giornata e volete usare la vostra PlayStation 3...

Come creare una playlist con Winamp

Se usate Winamp per riprodurre file musicali, potete semplificarvi la vita creando delle playlist....

Nintendo Switch o Nintendo Switch Lite, cosa scegliere? Tutte...

Nintendo Switch o Nintendo Switch Lite - quale scegliere? Scoprilo in questo confronto...

Come usare il GPS su iPhone 6

L'iPhone 6, con il suo schermo da 4,7 pollici, e l'iPhone 6 Plus, con...

Come cambiare il tempo di ripetizione su un iPhone

L'Apple iPhone sostituisce probabilmente molti dispositivi che si usavano regolarmente. Per esempio, la...