Cos’è la compressione dei file multimediali?

Quando un video, una foto o una musica vengono salvati in formato digitale, il risultato pụ essere un file enorme che è difficile da trasmettere e consuma molta memoria sul computer o sul disco rigido su cui viene salvato. Pertanto, i file vengono compressi, o resi più piccoli, rimuovendo parte dei dati. Questa è chiamata compressione “lossy”.

Gli effetti della compressione

Tipicamente, un calcolo complesso (algoritmo) è usato per rendere gli effetti dei dati persi invisibili all’occhio nei video e nelle foto, o inudibili nella musica. Alcuni dei dati visivi mancanti sfruttano l’incapacità dell’occhio umano di distinguere piccole differenze di colore. In altre parole, con una buona tecnologia di compressione, non si dovrebbe essere in grado di percepire una perdita di qualità dell’immagine o del suono. Ma se un file deve essere compresso per renderlo molto più piccolo del suo formato originale, il risultato non solo pụ essere evidente, ma pụ rendere la qualità dell’immagine coś brutta che il video è inguardabile o la musica piatta e senza vita. Un film ad alta definizione pụ occupare molta memoria, a volte più di quattro gigabyte . Se volete riprodurre quel film su uno smartphone, dovrete convertirlo in un file molto più piccolo o occuperà tutta la memoria del telefono. La perdita di dati dovuta all’alta compressione non si nota sullo schermo da quattro pollici. Ma, se volete trasmettere quel file a una Apple TV, Roku Box o dispositivo simile, che è collegato a una TV a grande schermo, la compressione non solo diventerà evidente, ma renderà il video terribile e difficile da guardare. I colori appariranno a blocchi, non lisci. I bordi possono essere sfocati e frastagliati. I movimenti possono essere sfocati o balbettare. Questo è il problema di usare AirPlay da un iPhone o iPad. AirPlay non è semplicemente lo streaming dalla fonte. Invece, è in streaming la riproduzione sul telefono. I primi sforzi di AirPlay sono spesso caduti vittime degli effetti dell’alta compressione video.

Qualità vs. decisioni di compressione salvaspazio

Mentre la dimensione del file deve essere considerata, deve anche essere bilanciata con il mantenimento della qualità della musica, foto o video. Lo spazio sul tuo hard disk multimedia o sul tuo server pụ essere limitato, ma gli hard disk esterni stanno scendendo di prezzo per le capacità maggiori. La scelta pụ essere quantità contro qualità. Si possono avere migliaia di file compressi su un hard disk da 500 GB, , ma si pụ preferire avere solo centinaia di file di alta qualità. In generale, è possibile impostare le preferenze sul grado di compressione di un file importato o salvato. Ci sono spesso impostazioni in programmi musicali come iTunes che permettono di impostare il tasso di compressione delle canzoni che importate. I puristi della musica raccomandano il più alto per non perdere nessuna delle sottigliezze delle canzoni, 256 kbps p ara stereo come minimo, HiRes formati audio per consentire bitrate molto più elevati. Le impostazioni jpeg delle foto dovrebbero essere impostate per la dimensione massima per mantenere la qualità dell’immagine. I film ad alta definizione dovrebbero essere trasmessi nel loro formato digitale originariamente salvato come h.264, o MPEG-4. L’obiettivo della compressione è quello di ottenere la più piccola dimensione di file senza una notevole perdita di dati immagine e/o suono. Non si pụ sbagliare con file più grandi e meno compressione, a meno che non si esaurisca lo spazio.

Se volete continuare a leggere questo post su "Cos’è la compressione dei file multimediali?" cliccate sul pulsante "Mostra tutti" e potrete leggere il resto del contenuto gratuitamente. ebstomasborba.pt è un sito specializzato in Tecnologia, Notizie, Giochi e molti altri argomenti che potrebbero interessarvi. Se desiderate leggere altre informazioni simili a Cos’è la compressione dei file multimediali?, continuate a navigare sul web e iscrivetevi alle notifiche del blog per non perdere le ultime novità.

Seguir leyendo


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.