Quali formati di file audio pụ riprodurre l’iPhone?

C’è un malinteso che il iPhone supporta solo il formato AAC e che per riprodurre l’audio, deve essere acquistato dal iTunes Store. La ragione della confusione è che la musica scaricata da iTunes è in formato AAC. Tuttavia, la musica pụ essere salvata su iTunes da altre fonti, e la maggior parte di questi formati audio sono compatibili con l’iPhone.

Ci sono molti posti per ottenere il download gratuito di musica per l’iPhone, coś come i siti dedicati al download gratuito di suonerie.

Quali file audio pụ riprodurre l’iPhone?

Sapere quali formati audio supporta l’iPhone è importante se vuoi usare il tuo telefono come lettore multimediale portatile. La tua collezione di musica è probabilmente un mix di formati audio se ottieni le tue canzoni da tracce rippate CD, cassette digitalizzate e siti torrent. Questi sono i formati audio che l’iPhone pụ utilizzare:

Estensione file Formato file Descrizione
CAA
AAC-.LC (Low Complexity AAC) Un formato audio lossy ottimizzato per lo streaming audio e applicazioni a basso bit rate
CAA HE-AAC e HE-AAC v2 (High Efficiency Advanced Audio Coding) Entrambe le versioni sono formati di compressione lossy buoni per lettori multimediali software, lo streaming musicale e la radio su Internet. I file HE-AAC sono anche chiamati file MPEG-4 AAC.
AAC AAC protetto Tutte le canzoni vendute su iTunes prima del 2009. Un formato lossy che include il Digital Right Management (DRM). Impossibile masterizzare su CD.
M4A Apple Lossless Non offre nessuna perdita di qualità nelle tracce musicali. Simile a FLAC.
FLAC FLAC (Free lossless audio codec) Fornisce una compressione senza perdita di audio digitale. Una volta decompresso, l’audio è identico all’originale.
WAV , AIFF , AU, PCM PCM lineare Spesso usato sui CD audio, i dati non sono compressi, quindi i file sono grandi, ma la qualità è buona.
MP3 MP3 formato lossy e il più popolare dei tipi di audio usati per la musica digitale.
AC3 Dolby Digital Formato lossy che porta fino a sei canali di musica.
Dolby Digital Plus (E-AC-E) Una versione migliorata del Dolby Digital che offre bit rate più alti e supporto per più canali audio.
British Automobile Club Formati udibili (2, 3 e 4) Il formato Lossy 2 offre un suono a 8 kbps, alla pari della radio AM. Il formato 3 a 16 kbps fornisce un suono uguale alla radio FM. Il formato 4, con un bit rate di 32 kbps, ha una qualità sonora paragonabile all’MP3.
AAX Audible Enhanced Audio Non compresso e 64 kbps, è considerato avere un suono di qualità CD. Fornisce un suono superiore ai formati Audible 2, 3 e 4. Questi sono file più grandi dei formati lossy.

Non tutti questi formati sono utilizzati con la musica, ma tutti sono supportati dall’iPhone in un posto o nell’altro.

Formati di compressione lossy vs. lossless

La compressione lossy rimuove le informazioni d e le pause e gli spazi bianchi da una registrazione audio, rendendo i file lossy molto più piccoli dei file lossless, o non compressi. Se sei un audiofilo che privilegia l’alta qualità audio, non convertire la tua musica in un formato lossy. Tuttavia, per la maggior parte degli ascoltatori, il formato lossy funziona bene, e quando si memorizza la musica sul vostro iPhone piuttosto che in streaming, le dimensioni contano.

Convertire la musica da formati non supportati

Se hai canzoni in un formato che il tuo iPhone non vuole riprodurre, puoi convertirle in diversi modi. Il modo più semplice per riprodurre l’audio in un formato supportato dall’iPhone è usare iTunes per convertire le canzoni. Tuttavia, se la musica non è memorizzata in iTunes, ci sono anche convertitori di file audio che puoi usare.

Altri modi per ascoltare l’audio sull’iPhone

Non è necessario memorizzare i file audio sul dispositivo per ascoltare MP3 e altri formati sull’iPhone. Ci sono servizi online che immagazzinano musica e altro audio per te e poi lo consegnano al tuo iPhone in streaming. Per esempio, ascolta i podcast sul tuo telefono, sintonizzati sulle stazioni radio online , trasmetti gli audiolibri al tuo iPhone, scarica la musica dal tuo telefono a un servizio di archiviazione file online, o ottieni musica da un servizio di abbonamento musicale .

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.

Ir arriba