Come creare e usare le scorciatoie dell’iPhone X

L’iPhone X è il primo iPhone senza pulsante home. Invece di un pulsante fisico, Apple ha aggiunto una serie di gesti che replicano il pulsante home insieme ad altre opzioni. Se preferite avere un pulsante home sullo schermo, avete una scelta. L’iPhone iOS include una funzione che aggiunge un pulsante Home virtuale allo schermo. È anche possibile creare scorciatoie personalizzate che fanno cose che il pulsante fisico non pụ fare.

Le istruzioni di questo articolo si applicano a qualsiasi iPhone che non ha un pulsante Home. Copre le scorciatoie che è possibile assegnare a un pulsante Home virtuale. Non copre l’app scorciatoie che Apple ha introdotto in iOS 12.

Come aggiungere un pulsante Home virtuale all’iPhone

Per impostare il pulsante Home virtuale, devi prima abilitare il pulsante Home stesso. Ecco come:

  1. Premere Impostazioni.
  2. Premere Generale.
  3. Premere Accessibilità.
  4. Premere AssistiveTouch.
  5. Spostare il cursore AssistiveTouch su On/Verde. Il pulsante virtuale Home appare sullo schermo.
  6. Posiziona il pulsante in qualsiasi punto dello schermo utilizzando la funzione di trascinamento .
  7. Rendi il pulsante più o meno trasparente usando il cursore Inactivity Opacity.
  8. Premere il pulsante per visualizzare il suo menu predefinito .

Personalizzazione del menu del pulsante Home virtuale

Per modificare il numero di collegamenti e quelli specifici che sono disponibili nel menu predefinito:

  1. Nella schermata AssistiveTouch, premere Personalizza menu di livello superiore.
  2. Cambia il numero di icone visualizzate nel menu di livello superiore con i pulsanti più e meno nella parte inferiore dello schermo. Il numero minimo di opzioni è 1; il massimo è 8. Ogni icona rappresenta una scorciatoia diversa.
  3. Per cambiare una scorciatoia , premere l’icona che si desidera cambiare.
  4. Premere una delle scorciatoie disponibili dalla lista che appare.
  5. Premere Done per Save la modifica. Sostituisce la scorciatoia che hai selezionato.
  6. Se decidete di voler tornare al set di opzioni predefinito, premete Reset.

Aggiungere azioni personalizzate al pulsante di avvio virtuale

Ora che sai come aggiungere il pulsante di avvio virtuale e configurare il menu, è il momento di passare alle cose belle: i collegamenti personalizzati. Proprio come un pulsante home fisico, il pulsante virtuale pụ essere configurato per rispondere in modo diverso a seconda di come lo si preme. Ecco cosa devi fare: Nella schermata AssistiveTouch, vai alla sezione Custom Actions. In quella sezione, tocca l’azione che vuoi usare per attivare la nuova scorciatoia. Le tue opzioni sono:

  • Single Touch: Il tradizionale tocco singolo del pulsante home. In questo caso, si tratta di un singolo tocco sul pulsante virtuale.
  • Doppio tocco: Due colpi rapidi sul pulsante. Se scegliete questo, potete anche controllare l’impostazione del timeout. Questo è il tempo concesso tra un tocco e l’altro. Se passa più tempo tra un tocco e l’altro, l’iPhone li tratta come due tocchi singoli, non come un doppio tocco.
  • Premere a lungo:
  • Premere a lungo: Tenere premuto il pulsante Home virtuale. Se selezionate questa opzione, potete anche configurare un’impostazione di Durata, che controlla per quanto tempo deve essere premuto lo schermo perché questa funzione sia attivata.
  • 3D Touch: Lo schermo 3D Touch sui moderni iPhone permette allo schermo di rispondere in modo diverso a seconda di quanto forte lo si preme. Usate questa opzione per fare in modo che il pulsante home virtuale risponda alla pressione forte.

Qualsiasi azione tu tocchi, ogni schermata presenta diverse opzioni di scelta rapida che puoi assegnare all’azione. Sono particolarmente interessanti perché convertono azioni che altrimenti richiederebbero la pressione di più pulsanti in un solo tocco. La maggior parte delle scorciatoie sono autoesplicative, come Siri, Screenshot, o Volume su, ma alcune hanno bisogno di spiegazioni:

  • Scorciatoia di accessibilità: Questa scorciatoia pụ essere utilizzata per attivare tutti i tipi di funzioni di accessibilità, come invertire i colori per gli utenti ipovedenti, attivare VoiceOver, e ingrandire lo schermo.
  • Shake: Scegli questa opzione e l’iPhone risponderà al tocco di un pulsante come se l’utente stesse scuotendo il telefono. Shake è utile per annullare certe azioni, specialmente se problemi fisici vi impediscono di scuotere il telefono.
  • Pinch: Esegue l’equivalente di un gesto di pizzico sullo schermo dell’iPhone, che è utile per le persone che hanno disabilità che rendono difficile o impossibile pizzicare.
  • SOS: Questo pulsante attiva la funzione SOS di emergenza dell’iPhone, che attiva un forte rumore per avvisare gli altri che potresti aver bisogno di aiuto e una chiamata ai servizi di emergenza.
  • Analytics: Questa funzione avvia la raccolta della diagnostica AssistiveTouch.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su